Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I fattori di rischio vascolare favoriscono l'Alzheimer

La malattia dei piccoli vasi cerebrali aumenta il rischio

Morbo di Alzheimer_6582.jpg

C'è un nesso fra la malattia dei piccoli vasi cerebrali (Svd) e il rischio di Alzheimer. Nei soggetti affetti dalla prima condizione, infatti, la deposizione di amiloide è sensibilmente maggiore, soprattutto fra i portatori dell’allele ε4 dell’apolipoproteina E.
Sono le conclusioni di uno studio pubblicato su Jama Neurology da un team coordinato da Maartje Kester del Centro Alzheimer della Vu University di Amsterdam, che spiega: «la malattia di Alzheimer è caratterizzata dalla comparsa di placche di beta amiloide attorno ai neuroni e da una iperfosfosrilazione della proteina tau neuronale che porta al collasso del sistema microtubulare con formazione di grovigli (tangles) di neurofibrille. Al contrario, nella demenza vascolare, si pensa che alla base del declino cognitivo ci siano ripetuti microinfarti della materia bianca».
Dall'analisi post-mortem è emersa tuttavia un'alta ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, vascolare, vasi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26947 volte