Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Autismo, un network per i bambini ad alto rischio

Un progetto per il riconoscimento veloce dei sintomi

Inizia dalla gravidanza e continua fino a due anni di età la sorveglianza per la diagnosi precoce dei Disturbi dello spettro autistico (ASD). È cominciato nel 2011 il percorso dell’Istituto Superiore di Sanità per il riconoscimento tempestivo di disturbi dell’età evolutiva, attraverso due progetti che hanno visto impegnati il Reparto di Neurotossicologia e neuroendocrinologia dell’ISS insieme con altre Unità operative di 4 Regioni.
I primi risultati saranno presentati nell’ambito della conferenza internazionale “Non invasive tools for early detection of autism spectrum disorders” che si terrà oggi e domani al CNR e alla quale parteciperanno anche i responsabili dei Network sui bambini ad alto rischio di ASD di Stati Uniti, Regno Unito e Italia.
In Italia, grazie ai progetti dell’ISS, dal 2011 ad oggi sono stati reclutati e valutati 80 bambini di controllo e 25 bambini ad alto ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | autismo, bambini, sintomi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26970 volte