Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Vitamina D indotta dai raggi ultravioletti

Studio svela i benefici di un approccio alternativo agli integratori

Osteoporosi_67.jpg

Non solo integratori per stimolare la produzione di vitamina D. Secondo gli esiti di una sperimentazione dell'Università di Amsterdam, infatti, per combattere il deficit di vitamina D è meglio affidarsi ai raggi ultravioletti nei mesi invernali, ovvero quando quelli naturali che vengono dal sole sono troppo deboli per consentire una corretta produzione della sostanza da parte dell'organismo.
Com'è ovvio, la carenza di vitamina D comporta problematiche anche serie, fra cui una delle più comuni è la possibile insorgenza dell'osteoporosi, la malattia delle ossa piuttosto comune soprattutto fra i più anziani. Per ovviare al problema, i medici prescrivono il più delle volte degli integratori a base di vitamina D, ma secondo questo studio sarebbe più efficace, oltre che meno costoso, il metodo dell'esposizione ai raggi ultravioletti, seppure di origine artificiale.
In effetti, i raggi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | osteoporosi, vitamina, raggi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27173 volte