Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Senza vitamina B1 il cervello soffre

Un deficit può causare un disturbo cerebrale grave

Varie_681.jpg

Una carenza di vitamina B1 - detta anche tiamina - può causare danni gravi al cervello. Nello specifico, secondo uno studio del Loyola University Medical Center, il deficit della sostanza può essere alla base di un disturbo cerebrale chiamato encefalopatia di Wernicke, potenzialmente fatale.
I sintomi a carico della vittima sono allucinazioni, confusione, coma, perdita della coordinazione muscolare, problemi alla vista. In casi estremi, la condizione può condurre a danni cerebrali irreversibili e alla morte.
Le encefalopatie sono spesso legate a disturbi metabolici e all'ingestione di sostanze tossiche. Non a caso è più frequente fra gli alcolisti e fra chi soffre di anoressia, soggetti nei quali la malnutrizione gioca un ruolo fondamentale.
Matthew McCoyd, Sean Ruland e José Biller, gli autori che hanno pubblicato lo studio su Scientific American Medicine, spiegano: "le ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cervello, vitamina, encefalopatia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27515 volte