Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Una nuova cura per l’acromegalia, causa del gigantismo

Da oggi un farmaco innovativo frutto della ricerca Pfizer, Pegvisomant, apre nuove prospettive al trattamento dell’acromegalia, una malattia rara ed invalidante, e offre una possibilità di cura anche per i pazienti che non rispondono ad altri schemi terapeutici.
Pegvisomant, nuovo trattamento per l’acromegalia, fa parte di una nuova classe di farmaci di origine ricombinante con un approccio profondamente innovativo. Il meccanismo con cui Pegvisomant svolge la sua azione terapeutica è, infatti, diverso da quello delle altre terapie ad oggi disponibili: il farmaco si lega selettivamente ai recettori per il GH a livello periferico, impedendo di conseguenza la produzione dell’IGF-1 (il fattore insulino simile, che media molti degli effetti del GH) e, dunque, la crescita abnorme dei tessuti tipica dell’acromegalia. Pegvisomant è capace di controllare la malattia in modo efficace e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27268 volte