Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Acne, nuovi trattamenti senza antibiotici

Combinazione di adapalene e benzoile di perossido

Acne_7223.jpg

L’acne è una delle patologie cutanee più frequenti in età pediatrica, talvolta già in età neonatale. Colpisce dal 70 all’87% degli adolescenti con conseguenze psicologiche e relazionali spesso importanti, legate anche al fatto che il trattamento dell’acne non ha una rapida soluzione e che le cure possono impegnare i ragazzi anche per lunghi periodi. Risolvere il problema è possibile, ma è necessario un esperto, quindi bandito il fai-da-te.
Oggi, per la gestione di questa condizione, una nuova speranza arriva dalla combinazione da un retinoide, l’adapalene, e benzoile di perossido (BPO) in forma di gel.
“Il trattamento con la combinazione di un retinoide e benzoile di perossido (BPO) ha dimostrato efficacia clinica in uno studio clinico in bambini da 9 a 11 anni di età ed è raccomandato dalle linee guida più recenti per il trattamento di diverse forme acneiche, con una consistente ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | acne, trattamenti, adapalene,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 31070 volte