Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Posizione, fumo e stress sono rischi per il neonato

In caso di morte in culla del bebè, per la mamma c’è il rischio di una serie di complicanze legate alla successiva gravidanza. Fra cui il pericolo che anche il secondo neonato sia vittima della sindrome da morte improvvisa (Sids).
E’ il risultato di una ricerca, condotta su un campione di 258mila donne e pubblicata su ‘Lancet’, da un team di scienziati dell’università di Cambridge (Gb). L’equipe dello scienziato Gordon Smith ha preso in esame i dati riguardanti donne che hanno partorito due volte tra il 1985 e il 2001. Quelle che avevano perso il primo figlio per la Sids, avevano un’alta probabilità che il secondo parto fosse prematuro e il feto di basso peso.
Non solo, dalla ricerca emerge che le mamme che hanno visto morire il primo bebè a causa della sindrome, più spesso delle altre erano fumatrici, single, giovani e con difficoltà economiche. Tutti aspetti che farebbero ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26948 volte