Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La stimolazione magnetica transcranica per l'ictus

Deficit cerebrali indotti curati con la metodica

I pazienti colpiti da ictus che hanno sviluppato disabilità a un arto possono recuperare la libertà di movimento grazie alla stimolazione transcranica magnetica (Tms). Lo dice uno studio condotto su 30 soggetti stimolati attraverso campi magnetici applicati dall'esterno.
Il lavoro, firmato dagli scienziati del Georgetown University Medical Center, ha testato l'efficacia della Tms, una tecnica che prevede l'utilizzo di una sonda che stimola magneticamente alcune specifiche regioni della corteccia cerebrale.
I medici americani si sono concentrati su zone del cervello non compromesse dall'ictus, scoprendo che la stimolazione ripetuta si traduceva in una riconquistata libertà di movimento.
Anche uno studio dei ricercatori dell'Istituto Italiano di Tecnologia di Rovereto segnala l'efficacia del trattamento, in particolare la capacità della tecnica di ripristinare l'attività di quelle ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | stimolazione, magnetica, ictus,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15495 volte