Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Distrofia di Duchenne e staminali autologhe

Uno studio della Fondazione Policlinico di Milano, avviato due anni fa su otto bambini malati, fra i 5 e gli 8 anni di età, ha svelato che il trapianto di cellule staminali autologhe, prelevate dalla gamba, moltiplicate in laboratorio e reiniettate nella mano, è sicuro contro la distrofia muscolare di Duchenne.
In due dei pazienti trattati “è stato osservato un ambiente favorevole alla rigenerazione muscolare e allo sviluppo di nuovi vasi”, ha spiegato Torrente invitando comunque all’estrema cautela. “Non abbiamo trovato la cura per la distrofia di Duchenne - conferma Bresolin - ma i dati ottenuti sono fondamentali per il corso delle ricerche in questo campo. Il nostro lavoro dimostra la sicurezza del trapianto autologo di staminali di derivazione muscolare in piccoli con malattia di Duchenne, e rappresenta il primo indispensabile passo verso la realizzazione di futuri studi clinici” ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 55698 volte