Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Inibizione della replicazione cellulare

Varie_7872.jpg

La rimozione di una singola proteina, la “p21”, riesce a stimolare tutta una serie di cellule che non sono più in grado di dividersi, reinserendole in quell’insieme di eventi ordinati e tra loro dipendenti che ne regolano la proliferazione e che prende il nome di ciclo cellulare. La scoperta, la prima del genere, è opera di un team di scienziati guidati da Marco Crescenzi, ricercatore presso il Dipartimento di Ambiente e connessa Prevenzione Primaria dell’Istituto Superiore di Sanità, e viene oggi pubblicata sul Journal of Cell Biology.
Con questo studio si dimostra che è possibile riattivare cellule differenziate terminalmente, cellule cioè che si sono ritirate permanentemente dal ciclo cellulare perdendo la capacitĂ  di dividersi, semplicemente sottraendo una specifica proteina ritenuta responsabile dell’inibizione della replicazione cellulare. “Questo nuovo filone di studi apre ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26950 volte