Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il Parkinson colpisce sempre più i giovani

Il morbo di Parkinson è in aumento, solo in Italia le persone affette da questa malattia sono oltre quattrocentomila e rispetto a qualche anno fa si è registrato un forte incremento anche fra i giovani.
Contrariamente a quanto si pensava precedentemente, il Parkinson non è una malattia legata all'età. In base ai dati raccolti, si può notare come la patologia compare sempre più precocemente e la metà dei casi insorge tra i 40 e i 58 anni. La malattia colpisce il 3 per mille della popolazione generale e l'1 per cento di quella sopra i 65 anni.
Fabrizio Stocchi, direttore del Centro Parkinson e disturbi del movimento spiega che a differenza di quanto si ipotizzava fino a qualche tempo fa, la malattia non è legata all'età avanzata, anzi, si assiste ad un costante spostamento della patologia verso un "range" d'età sempre più giovane. L'esperto evidenzia che nella metà dei casi, il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26929 volte