Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un gene-interruttore riattiva la memoria nell'Alzheimer

Morbo di Alzheimer_7960.jpg

La perdita di memoria nell'Alzheimer potrebbe essere alleviata dall'azione di un gene che funziona da interruttore nel cervello e consente di recuperare i propri ricordi lontani nel tempo. La scoperta è stata pubblicata su “Nature”.
Alcuni studiosi del Picower Institute for Learning and Memory del Massachusetts Institute of Technology (MIT), guidati da Li-Huei Tsai, nel 2007 avevano giĂ  sperimentato su alcuni topi, affetti da una demenza simile all'Alzheimer, 11 enzimi inibitori dell'istone deacetilasi (HDAC) che, modificando la struttura degli istoni e la loro espressione genica, riuscivano a riattivare nei roditori la memoria a lungo termine.
Ora gli scienziati hanno individuato nell'enzima HDAC2 l'interruttore molecolare che promette di alleviare i disturbi mnemonici.
Come spiega il dott.Tsai, HDAC2 regola molti geni coinvolti nei processi che consentono al nostro cervello ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26930 volte