Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Una nuova speranza per la fibrosi cistica

Approvato Orkambi dalla Commissione Europea

Malattie ereditarie_8057.jpg

Oltre 100 pazienti italiani colpiti da fibrosi cistica hanno una nuova speranza. Si chiama Orkambi (Lumacaftor/Ivacaftor) ed è il primo farmaco approvato che agisce sulle cause della malattia e non solo sui sintomi.
Vertex Pharmaceuticals Incorporated ha annunciato che la Commissione Europea ha concesso l'Autorizzazione all'Immissione in Commercio di Orkambi, il primo medicinale per il trattamento della causa alla base della fibrosi cistica (FC) in soggetti di età pari o superiore a 12 anni che presentano due copie della mutazione F508del.
In Europa, circa 12.000 persone di età pari o superiore a 12 anni affette da FC presentano due copie di questa mutazione. Vertex avvierà ora la procedura di approvazione dei rimborsi nei singoli Paesi dell'Unione Europea (UE).
"Le persone affette da fibrosi cistica lottano tutta la vita contro una malattia che diviene progressivamente più grave e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fibrosi, cistica, Ivacaftor,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19035 volte