Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Scoperta la miscela per il senso di sazietà

Due molecole intestinali in grado di ingannare il cervello

Varie_8365.jpg

Sarà forse possibile ingannare il nostro cervello illudendolo di aver mangiato, grazie alla sintesi di due molecole prodotte da un tratto specifico dell’intestino. Si tratta di due ormoni: la Peptide- tirosina-tirosina (PYY) e il Peptide Glucagone-simil1 (GLP-1), sono prodotte da un tratto dell’intestino e inviano segnali di sazietà al cervello inducendo un’inibizione del senso della fame; una sorta d’illusione e inganno biochimico, per il quale la persona non percepisce la fame e si astiene dall’assumere cibo.
Alcuni studiosi dell’Imperial College di Londra stanno cercando una formulazione chimica in grado di combinare l’azione dei due ormoni.
Alcuni volontari sani hanno già assunto il nuovo ritrovato e si sono sottoposti a valutazioni elettrofisiologiche e funzionali; è emersa una minore attività elettrica nelle zone encefaliche limbiche in cui si elecita il senso di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sazietà, inganno, cervello, molecole,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27185 volte