Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Bevacizumab approvato anche per il tumore del rene

Studio Avoren dimostra l'efficacia del farmaco sul cancro al rene

Tumore renale_8466.jpg

La Commissione Europea per i Farmaci per Uso Umano (CHMP) ha espresso parere positivo per l’utilizzo in prima linea di bevacizumab nel trattamento della forma più diffusa di tumore del rene avanzato, quella a cellule renali (RCC). La decisione è basata sui dati dello studio di fase III AVOREN, che ha dimostrato che l’aggiunta di bevacizumab all’interferone offre ai pazienti con tumore RCC avanzato la possibilità di vivere significativamente più a lungo senza progressione della malattia rispetto a quelli trattati con il solo interferone.
Si tratta della prima raccomandazione di un’autorità regolatoria per l’approvazione di bevacizumab nel tumore del rene, e segue le approvazioni che questo farmaco ha già ottenuto per il tumore del colon-retto (in Europa, Stati Uniti e Giappone), del seno (Europa) e del polmone (Europa e USA).
“Lo studio AVOREN ha dimostrato che bevacizumab è ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46803 volte