Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Instabilità e cadute negli anziani

Le Università Cattolica e la Sapienza di Roma hanno condotto una serie di studi in collaborazione con l’Università di Perugia ed i Centri Anziani del Comune di Roma per individuare e testare una nuova metodica per aumentare il controllo motorio degli anziani.
Le cadute non dipendono infatti da una mancanza di forza, ma da una mancanza di equilibrio, ovvero da una diminuita capacità di gestire il peso del proprio corpo da parte del Sistema Nervoso. La ricerca ha puntato su una metodica in grado di potenziare questo controllo, così da mettere l’anziano in condizione di muoversi con maggiore sicurezza e dunque di uscire da uno stato di sedentarietà che ne accentua i disturbi motori. Si tratta di una soluzione che inverte le procedure oggi usate. Oggi si cerca prevalentemente di far fare all’anziano una ginnastica che è altamente problematica per l’assenza di equilibrio, forza e per dolori ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26993 volte