Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Epatite C ritrattabile e rimborsabile

Dopo l’approvazione da parte della Commissione europea, anche in Italia è disponibile e rimborsabile dal Servizio sanitario nazionale la terapia per il ritrattamento dei pazienti con infezione da HCV (il virus dell’epatite C).
Peginterferone alfa-2b in associazione con ribavirina può infatti offrire una nuova importante opportunità terapeutica ai pazienti che non hanno risposto ad una precedente terapia (con interferoni sia peghilati che non) o che sono andati incontro a una recidiva clinica. I dati più accreditati indicano che in Italia rientrano in questa situazione circa il 50 per cento dei pazienti già sottoposti a un primo trattamento.
Solo la metà dei pazienti trattati quindi riesce a debellare l’epatite C in maniera definitiva. Questa percentuale, che nelle diverse statistiche varia dal 40 all’85 per cento, tiene conto anche dei malati che, dopo un apparente successo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26936 volte