Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Psoriasi, preferita la terapia intermittente

Due pazienti su tre si sono espressi a favore di un trattamento ad intermittenza piuttosto che continuativo nella cura della psoriasi. I dati arrivano da una ricerca europea condotta dall’agenzia Double Helix Development, che si è posta come obiettivo quello di verificare le preferenze dei pazienti sottoposti a trattamenti per la cura della psoriasi.
Al campione di intervistati è stato chiesto quale scenario avrebbero preferito tra una terapia intermittente, che prevedeva 3 mesi di terapia seguiti da 3 mesi senza psoriasi a placche, senza ulteriori trattamenti richiesti fino alla successiva riacutizzazione e una terapia continuativa , quindi somministrata di routine. Il 42% del campione ha mostrato interesse e preferenza per une terapia da poter usare in base alla gravità della malattia e il 47% ha sottolineato che non ritiene la propria condizione tanto grave da richiedere una ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27027 volte