Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Come affrontare l'allergia al latte nei bambini

Le nuove terapie all'orizzonte

Allergie_9286.jpg

L'allergia al latte colpisce i bambini in maniera abbastanza frequente, con una percentuale che oscilla fra il 2 e il 7,5 per cento, ed è la seconda forma di allergia per diffusione dopo quella all'uovo.
L'allergia è causata da una reazione immunomediata alle proteine del latte che provoca rilascio di istamina nell'organismo e sintomi il più delle volte di natura gastrointestinale, ma anche a carico della cute. Trattandosi tuttavia di sintomi di cui spesso sono vittime anche i bambini non allergici, la diagnosi puntuale di questo tipo di intolleranza è piuttosto difficile.
La reazione si manifesta di solito entro pochi minuti dall'ingestione di latte e comunque non oltre le 2 ore. I sintomi più comuni sono coliche intestinali, diarrea, reflusso gastro-esofageo fra quelli gastrointestinali, ed eczema, orticaria, prurito fra quelli di natura cutanea.
L'allergia si evidenzia di solito ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | allergia, latte, bambini,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26936 volte