Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nuovo vaccino contro l'Hiv

Risultati positivi su modello murino

Aids_9289.jpg

Il vaccino per la prevenzione e la cura dell'Hiv può essere realtà. Lo stanno studiando, fra gli altri, anche i ricercatori dell'Università della South Australia di Adelaide e del Queen Elizabeth Hospital.
I ricercatori, guidati dal dott. Branka Grubor-Bauk, stanno analizzando l'impiego di un virus del comune raffreddore per veicolare il loro vaccino basato sul Dna del sistema immunitario. Su modello murino, il vaccino ha garantito una riduzione significativa dei tassi di infezione.
«È necessario ottenere una protezione là dove il corpo incontra prima il virus e bisogna impedirgli di entrare, oppure occorre impedirgli di replicarsi e fermarne la diffusione», ha detto Grubor-Bauk. «Speriamo che la nostra scoperta ci indichi la giusta direzione. Dopo quattro anni di studio, siamo stati in grado di creare questo virus del raffreddore che codifica le proteine dell'Hiv e abbiamo vaccinato i ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | vaccino, Hiv, Dna,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 4645 volte