Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Trapianto di staminali neurali dopo la chemio

Migliora la memoria e le capacità di apprendimento

Tumori_9309.jpg

Dopo aver affrontato la chemioterapia per la cura di un tumore, i pazienti denunciano spesso problemi di memoria e fatica nell'apprendimento di nuove informazioni. Per questo motivo, un gruppo di ricercatori dell'Università della California di Irvine ha proposto il trapianto di cellule staminali neurali.
Le disfunzioni cognitive fanno la loro comparsa soprattutto in quei pazienti costretti a ricorrere più volte alla chemioterapia, a causa della presenza di tumori multipli. In questi casi, i problemi cognitivi si presentano nel 75 per cento dei pazienti.
Sulle pagine di Cancer Research, tuttavia, i ricercatori californiani affermano di aver trovato una strategia di contenimento del danno. Effettuando studi preclinici su modello murino, gli scienziati hanno scoperto che il trapianto di cellule staminali neurali una settimana dopo il completamento della chemioterapia ha l'effetto di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | staminali, trapianto, chemio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27066 volte