Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Dispenser ricorda-pillole per i malati di Parkinson

Parkinson_9560.jpg

Inventarsi sistemi sempre più originali per ricordarsi di prendere le medicine all'orario prescritto dal medico può diventare finalmente un artificio obsoleto.
I malati italiani non dovranno piĂą fare continui sforzi di memoria per tenere a mente l'ora esatta in cui prendere le diverse pillole che debbono assumere.
Sta per arrivare sul mercato italiano un rivoluzionario dispenser automatico “ricorda-pillole” che verrà adoperato per i malati del Morbo di Parkinson, costretti per curarsi a ingerire molte compresse di medicinali nel corso della giornata.
Il dispenser, una volta impostato e programmato, utilizzerĂ  una serie di avvisi sonori, vibratili e ottici per ricordare a pazienti il momento in cui devono assumere un determinato farmaco.
Un paziente parkinsoniano, in media, "assume dalle 4 alle 16 o piĂą pasticche al giorno", ricorda Stefano Ruggieri, docente di neurologia ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46877 volte