Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Con il caldo scoppia il mal di testa

Mal di testa_9573.jpg

Forse non ci avevate mai pensato, eppure l'aumento delle temperature può provocare un attacco di cefalea.
Il rischio di accusare mal di testa nei giorni successivi a quello in cui s'innalza la colonnina di mercurio sale del 7,5% per ogni cinque gradi in più rispetto alla temperatura ambientale di partenza. Questo sembra valere non solo per chi soffre d'emicrania, ma anche per le altre forme di cefalea. La ricerca scientifica che è giunta a determinare queste conclusioni è stata condotta presso il Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston e conferma la connessione, già ipotizzata da precedenti studi, tra mal di testa e variazioni meteorologiche.
Kenneth Mukamal, neurologo all’Università di Harvard che ha guidato la ricerca, ha selezionato, insieme al suo gruppo di lavoro, 7mila persone che si erano rivolte al pronto soccorso per cefalea intensa negli ultimi sette anni. Tra i ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 30558 volte