Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Se mangi meno il cervello migliora

Memoria e vista più efficaci con piccoli sacrifici alimentari

Varie_9780.jpg

Lo ripetono ormai in molti, è fondamentale ridurre la quantità di cibo ingerita durante la giornata. Oltre a uno specifico filone di ricerca che punta sulla messa a punto di un regime alimentare a scartamento ridotto per allungare la vita media delle persone, ora arriva anche la conferma di un nesso fra diminuzione della quantità di cibo ingerita e miglioramento del livello di plasticità del cervello.
La relazione emerge da una ricerca condotta da scienziati dell'Istituto di neuroscienze del Cnr in collaborazione con alcuni colleghi della Scuola normale superiore di Pisa, che hanno pubblicato gli esiti della loro sperimentazione su Nature Communications.
Maria Spolidoro, una delle autrici della ricerca, spiega: “si tratta di un progetto di ricerca di base effettuato su un campione di ratti adulti. La metodologia è semplice: abbiamo alimentato le cavie un giorno sì e uno no. La ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cervello, alimentazione, mangiare,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26904 volte