Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il fumo scatena l'Alzheimer

Consumo elevato di sigarette associato a un rischio altissimo di Alzheimer

Morbo di Alzheimer_9783.jpg

Fumare non è davvero un buon affare. Stando ai risultati di una ricerca statunitense, infatti, la passione per le sigarette può essere associata anche a un elevato rischio di insorgenza di una delle patologie neurodegenerative più temute, il morbo di Alzheimer.
Secondo i dati di uno studio che ha analizzato le cartelle cliniche di oltre 21 mila persone, i fumatori più accaniti – si parla di un consumo di due pacchetti di sigarette al giorno – vedranno la propria possibilità di sviluppare la malattia aumentare addirittura del 157 per cento rispetto a chi non fuma.
Se si va oltre le 40 sigarette, la percentuale arriva al 172 per cento e si rischia anche la demenza vascolare, ovvero una compromissione irrimediabile della corteccia dovuta al danneggiamento dei vasi sanguigni che trasportano il sangue al cervello, un evento che si accompagna a una serie di attacchi ischemici ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, fumo, demenza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46914 volte