Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Vademecum per i bambini allergici e asmatici

Consigli di Federasma per i più piccoli

Asma_9883.jpg

A settembre ricomincia la scuola e per i bambini allergici e asmatici possono esserci problemi al rientro in classe.
Dopo la pausa estiva, 8 milioni di bambini in Italia torneranno sui banchi di scuola. Di questi, uno su dieci soffre di sintomi asmatici ed uno su tre di sintomi allergici.
A rendere noti questi dati e a sensibilizzare i genitori dei bambini allergici ed asmatici è Sandra Frateiacci, Presidente di Federasma, la quale ha dichiarato: “Dopo le vacanze trascorse all’aria aperta, spesso in località vicine al mare o in montagna, i bambini asmatici e allergici che vivono nelle grandi città devono far di nuovo i conti con l’aria inquinata e con altri fattori di rischio presenti negli ambienti chiusi dove trascorrono molto tempo della loro giornata. Come si sa, la casa e la scuola sono i luoghi più frequentati dai bambini. A scuola i bambini trascorrono dalle 4 alle 8 ore al ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46747 volte