Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 22

Risultati da 21 a 22 DI 22

12/05/2003 

Dietro la balbuzie spesso c'è un divorzio o un padre assente
Bambini che ripetono ossessivamente parole o sillabe, e altri che, rossi in viso e solo dopo un grande sforzo, riescono a 'buttare fuori' un nome o una frase. ''Sono queste le due facce della balbuzie, un problema in forte aumento, negli ultimi cinque anni, fra i piccoli italiani. Specie fra le femmine''. Parola di Donatella Tomaiuoli, psicopedagogista e docente di logopedia della Sapienza di Roma, responsabile di un Centro specializzato per la terapia della balbuzie nella Capitale. ''A ... (Continua)

20/11/2002 
Apnea notturna e balbuzie legate ad un'anomalia cerebrale
Ci sarebbe un legame tra balbuzie, apnee ostruttive nel sonno e alcuni danni cerebrali. Chi soffre dei disturbi notturni, infatti - sostengono i ricercatori dell'università della California di Los Angeles - ha poche cellule nervose in alcune 'zone chiave' del cervello. ''E per la stessa ragione - proseguono dalle pagine del Journal of Respiratory and Critical Care Medicine - si può soffrire di difetti del linguaggio da bambini''.
Gli scienziati, guardando ai raggi X il cervello di 21 ... (Continua)

  1|2|3

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale