Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 1071 a 1080 DI 1992

11/01/2012 Un uso moderato non pregiudica la funzionalità polmonare

La marijuana non compromette i polmoni
I polmoni non vengono messi a rischio da un uso moderato di marijuana. È quanto emerge da uno studio effettuato dall'Università dell'Alabama che ne ha pubblicato i dettagli sulla rivista Journal of American Medical Association (JAMA). Questa ricerca comunque non assolve la marijuana dai gravi danni che provoca alla salute, come rischio infarto e cancro.
Si è partiti dal presupposto che l'uso della marijuana registra un costante aumento, anche considerando il recente processo di ... (Continua)

11/01/2012 Approvato dalla Commissione Europea per una terapia combinata

Tumore dell’ovaio, bevacizumab più chemio
Approvato dalla Commissione Europea il farmaco bevacizumab per il tumore ovarico. Il medicinale è indicato per la terapia in combinazione con chemioterapia standard (carboplatino e paclitaxel) nel trattamento di prima linea, dopo la chirurgia, per le donne affette da carcinoma ovarico in stadio avanzato.
Il farmaco ha dimostrato in vari studi la sua efficacia. I risultati dello studio di Fase III OCEANS, ad esempio, forniscono evidenza scientifica a supporto del ruolo potenziale di ... (Continua)

09/01/2012 15:09:10 I tumori del polmoni dei non fumatori dipenderebbero dal DNA

La mappatura genetica del cancro al polmone
Il cancro al polmone dei soggetti non fumatori potrebbe dipendere da mutazioni e trasformazioni del genoma. I ricercatori del Translational Genomics Research Institute (TGen) affermano quanto segue: "Siamo a un punto di partenza, certamente le forme di alterazione dell'espressione genica sono numerose" ha sottolineato Timothy G. Whitsett, ricercatore presso la TGen's Cancer and Cell Biology Division. Whitsett ha riferito gli esiti dello studio, all'Associazione americana per la Ricerca sul ... (Continua)

09/01/2012 Un consumo moderato diminuisce i livelli di estrogeni

Il vino rosso riduce il rischio di cancro al seno
Concedersi un bicchiere di vino rosso al giorno potrebbe rivelarsi un buon investimento per prevenire il cancro al seno. Lo dice una ricerca del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles pubblicata sul Journal of Women's Health.
Secondo gli scienziati americani, le sostanze presenti all'interno dei semi e delle bucce dell'uva rossa riuscirebbero a diminuire lievemente i livelli di estrogeni, aumentando al contempo il testosterone fra le donne in pre-menopausa, riducendo così il rischio di ... (Continua)

05/01/2012 Le risposte alla cardio-tossicità dei farmaci

Come ridurre gli effetti della chemio
L'evoluzione dei farmaci e delle terapie antitumorali non conosce sosta e i successi testimoniati dall'allungamento complessivo della vita media dei pazienti ne è la riprova. Tuttavia il conto che l'organismo nel suo complesso deve pagare per questi progressi non è irrilevante.
In molti casi, infatti, i pazienti devono addirittura sospendere i trattamenti per problemi cardiaci, ma gli esperti sottolineano l'importanza dell'ecocardiografia per una valutazione anticipata dei possibili ... (Continua)

04/01/2012 Molte ragazze fraintendono il reale obiettivo della profilassi

Vaccino per l'Hpv, i rischi di un'efficacia sovrastimata
Una discreta percentuale di ragazze crede che il vaccino contro l'Hpv rappresenti uno scudo per le malattie sessualmente trasmissibili. È l'allarme lanciato dai medici del Cincinnati Children's Hospital Medical Center, che hanno interpellato sull'argomento più di 300 ragazze fra i 13 e i 21 anni.
Stando ai risultati pubblicati su Archives of Pediatric & Adolescent Medicine, se la maggior parte delle adolescenti si è dichiarata consapevole della necessità di continuare a fare sesso sicuro ... (Continua)

28/12/2011 I cibi con più alte concentrazioni dei minerali

Nichel e selenio prevengono il cancro al pancreas
Per prevenire il cancro al pancreas una buona idea è quella di consumare cibi ricchi di selenio e nichel, due minerali che assicurano una sorta di scudo contro la malattia. Lo suggerisce una ricerca pubblicata sulla rivista Gut che ha preso in esame l'effetto prodotto dalle due sostanze.
Il nichel è fondamentale nel determinare la quantità di ferro assorbita dal corpo ed è importante anche per il numero dei globuli rossi. Gli alimenti più ricchi di questo minerale sono i legumi – in ... (Continua)

27/12/2011 Un composto al suo interno sembra in grado di colpire le staminali leucemiche

Dall'olio di pesce uno spunto per curare la leucemia
La cura per la leucemia potrebbe passare per uno studio approfondito delle proprietà benefiche dell'olio di pesce. Un team di scienziati della Penn State University ha scoperto che un composto contenuto all'interno dell'olio di pesce è in grado di colpire le cellule staminali leucemiche.
In una sperimentazione su modello murino, il composto Delta-12-protaglandin J3 ha mostrato di poter eliminare le staminali correlate alla leucemia mieloide cronica. Il composto deriva dall'EPA, l'acido ... (Continua)

27/12/2011 Studio italiano evidenzia le proprietà di una molecola

Tumori, l'efficacia di un farmaco sperimentale
Uno studio italiano spinge verso l'utilizzo di una terapia a bersaglio molecolare già autorizzata negli Stati Uniti in caso di tumore. Si tratta del farmaco sperimentale PLX472O, che si è dimostrato molto efficace nell'inibizione dell'oncogene BRAF, uno dei geni responsabili dello sviluppo cellulare incontrollato in diversi tipi di tumore.
La ricerca è a firma di Alberto Bardelli, direttore del Laboratorio di Genetica Molecolare dell'Istituto di Candiolo, e ... (Continua)

23/12/2011 L'asportazione della prostata non deve coincidere con la rinuncia al sesso

Una protesi per tornare ad amare
In caso di tumore, l'asportazione della prostata è una scelta praticamente obbligata, ma non significa necessariamente rassegnarsi alla pace dei sensi. Ne è convinto anche Maurizio Carrini, urologo presso l'ospedale Cardarelli, all’avanguardia nel trattamento dell’impotenza con l’impianto di protesi di nuova generazione che consentono ai pazienti un ritorno a una normale sessualità dopo l’intervento alla prostata per tumore.
Secondo recenti dati, dopo il cancro è crisi di coppia per ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale