Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 111 a 120 DI 1992

15/02/2016 10:56:00 Eccesso di tomografie computerizzate per fratture e colpi di frusta

Tc troppo frequenti per lesioni non gravi
Un articolo apparso sul Journal of Surgical Research segnala l'eccesso di tomografie computerizzate (Tc) per l'analisi di lesioni non gravi come le fratture o i colpi di frusta.
Il lavoro è opera dei ricercatori dell'Università della California di San Francisco, e fa riferimento alle pratiche effettuate nei reparti di emergenza degli ospedali della California in un periodo che va dal 2005 al 2013.
Renee Hsia, docente di medicina d'urgenza presso l'ateneo californiano, spiega: «Le ... (Continua)

15/02/2016 09:27:00 Per 9 mesi il sistema immunitario non garantisce la protezione necessaria
Cancro al seno, il rischio di infezioni dopo la chemio
Anche se la chemioterapia ha avuto successo nel fermare il cancro del seno, i pericoli non sono finiti. Una ricerca pubblicata su Breast Cancer Research da un gruppo di scienziati dell'Università di Leeds segnala infatti il rischio concreto di infezioni nei 9 mesi successivi alla terapia.
Questo perché la chemioterapia in sostanza mette fuori gioco non solo le cellule cancerose, ma anche il sistema immunitario del soggetto, esponendolo a un rischio maggiore di infezioni.
Thomas Hughes, ... (Continua)
12/02/2016 12:42:57 Studio svela che il trattamento è sicuro come la radioterapia

La terapia protonica per il medulloblastoma infantile
Uno studio americano segnala la sicurezza e l'efficacia della terapia a fascio protonico per il medulloblastoma infantile. Lo studio, pubblicato su Lancet Oncology da un team coordinato da Torunn Yock del Massachusetts General Hospital di Boston, ha evidenziato una sicurezza paragonabile alla radioterapia convenzionale, con tassi di sopravvivenza sovrapponibili.
La dott.ssa Yock spiega: «Il medulloblastoma è il tumore cerebrale maligno più comune nei bambini, e viene di solito trattato sia ... (Continua)

12/02/2016 10:44:00 Analizzato il ruolo dei macrofagi nello sviluppo della malattia

Nuova terapia contro la leucemia linfatica cronica
Il ruolo dei macrofagi nello sviluppo della leucemia linfatica cronica è stato oggetto di esame da parte di un gruppo di ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.
L’indagine ha dimostrato che la crescita e la disseminazione delle cellule leucemiche sono alimentate dai macrofagi, cellule del sistema immunitario normalmente deputate alla difesa dell’organismo dalle infezioni. Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Cell Reports, ha identificato inoltre ... (Continua)

10/02/2016 16:01:00 Il tumore cambia pelle per resistere al trattamento terapeutico

Cancro prostatico, scoperto ciò che lo rende inattaccabile
Perché alcuni pazienti affetti da cancro alla prostata allo stadio avanzato ad un certo punto della cura smettono di rispondere alle terapie? Attorno a questa domanda si è sviluppato lo studio condotto da alcuni ricercatori dell’Università di Trento in collaborazione con la Weill Cornell Medicine University di New York e il Dana Farber Cancer Institute di Boston.
L'analisi ha condotto a un’importante scoperta, pubblicata su Nature Medicine, la rivista di medicina sperimentale in assoluto ... (Continua)

10/02/2016 Studio dell’Università di Bologna su tre diverse tipologie di biscotti

Il grano Khorasan contro lo stress ossidativo
Le proprietà del grano khorasan garantito dal marchio Kamut hanno caratteristiche distintive e uno studio recente l’ha evidenziato.
Il gruppo di ricerca dell’Università di Bologna, coordinato dalla Professoressa Alessandra Bordoni del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari, ha compiuto un ulteriore passo avanti verso la maggiore conoscenza delle diverse specie di cereali integrali e i loro effetti sulla salute, in particolare evidenziando gli effetti positivi derivati dal ... (Continua)

09/02/2016 14:42:00 I bambini che dormono nella culla ricevono prima il latte artificiale

Le mamme allattano di più al seno se dormono con i figli
Dormire nel lettone con mamma e papà ha almeno un lato positivo. Secondo una ricerca della Durham University, infatti, le mamme che dormono con i loro piccoli sono più propense ad allattare al seno per un periodo più lungo rispetto alle altre.
Lo studio, pubblicato su Acta Paediatrica, ha rilevato che le mamme che condividono il letto con il loro bambino mostrano maggiori probabilità di proseguire con l'allattamento al seno per 6 mesi.
I ricercatori britannici hanno seguito 687 donne ... (Continua)

04/02/2016 17:40:00 Approvato il farmaco indicato per la mutazione T790M dell'Egfr

Osimertinib per il tumore del polmone
Un nuovo farmaco per il tumore del polmone è stato approvato dalla Commissione Europea. Ad annunciarlo è AstraZeneca, la casa farmaceutica che ha sviluppato il medicinale Osimertinib. Il farmaco è indicato per il trattamento di pazienti adulti con tumore al polmone non a piccole cellule (NSCLC) localmente avanzato o metastatico positivo alla mutazione T790M del recettore del fattore di crescita epidermico (EGFR).
Osimertinib è indicato per pazienti con NSCLC positivo alla mutazione T790M, ... (Continua)

04/02/2016 15:11:00 Almeno un terzo delle neoplasie si può prevenire grazie a una dieta sana

Tumori, le 10 regole per prevenirli con l'alimentazione
Nella Giornata mondiale per la lotta al cancro arrivano i consigli sull'alimentazione più adatta a prevenire la formazione dei tumori. A fornirli è l'Adi - Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica - secondo cui è possibile prevenire circa un terzo delle neoplasie attraverso una dieta sana e corretta, il mantenimento del proprio peso corporeo e una regolare attività fisica.
Sulla base delle linee guida emanate dal World Cancer Research Fund International (WCRF) e riconosciute ... (Continua)

04/02/2016 09:55:00 Alcuni sintomi potrebbero essere il segno della presenza di un tumore
Cancro, i segnali del corpo da non sottovalutare
Alcuni segnali specifici che il corpo ci manda potrebbero celare la presenza di un tumore. A dirlo sono gli esperti dell'American Cancer Society che, in occasione della Giornata mondiale per la lotta al cancro, ricordano quali sono quei sintomi che faremmo bene a tenere in considerazione.
Fra di essi, una stanchezza persistente, che non passa neanche dormendo più del solito, una perdita di peso inspiegabile, un dolore cronico presente per più settimane e insensibile all'assunzione di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale