Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 1181 a 1190 DI 1992

19/05/2011 Il caffè potrebbe ridurre il rischio di tumore alla prostata, afferma studio

Un caffè per allontanare il cancro alla prostata
Appassionati del caffè, gioite. Secondo una ricerca della Harvard School of Public Health, un consumo elevato di caffè riduce il rischio di sviluppare un cancro della prostata. Stando ai risultati, chi beve 6 o più tazzine di caffè al giorno vede abbassarsi del 60 per cento le possibilità di ammalarsi, mentre da 1 a 3 tazzine il rischio è comunque inferiore del 30 per cento. L'aspetto interessante è che l'effetto si manifesterebbe anche con il caffè decaffeinato, suggerendo quindi che questa ... (Continua)

16/05/2011 Studio si concentra sulla mobilità cellulare e sui suoi effetti

Come migrano le cellule
Il comportamento delle cellule e il loro movimento sono alla base di una ricerca del Fred Hutchinson Cancer Research Center negli Stati Uniti, i cui ricercatori hanno pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience risultati importanti per possibili intuizioni sullo sviluppo neurologico e sulla spiegazione di fenomeni quali le metastasi tumorali.
Le cellule si dividono e si posizionano secondo schemi corretti durante il normale sviluppo del corpo, e si specializzano per creare tessuti e ... (Continua)

11/05/2011 Nuovo dispositivo consente di anticipare il processo di metastatizzazione

Nanotubi a caccia di cancro e virus
Un team americano dell'Harvard Medical School e del MIT di Boston ha realizzato un dispositivo costituito da nanotubi che esamina il sangue, rilevando la presenza di cellule cancerogene o di virus in circolo nell'organismo.
I ricercatori, guidati da Mehmet Toner e Brian Wardle, sono partiti da una precedente versione dello strumento realizzata 4 anni fa dallo stesso Toner, come si legge nell'articolo pubblicato sulla rivista Small. La superficie dei tubi viene ricoperta di anticorpi ... (Continua)

10/05/2011 La pratica favorirebbe la resistenza agli antibiotici
Cancro alla prostata, rischio infezioni per le biopsie
Il numero delle infezioni resistenti ai farmaci su uomini che si sottopongono a biopsia per cancro alla prostata è in forte aumento in tutto il mondo. Lo sostiene uno studio citato dal prestigioso quotidiano americano Los Angeles Times, secondo il quale “i medici stanno rilevando una tendenza allarmante: un numero crescente di pazienti si ammala di infezioni potenzialmente letali, resistenti ai farmaci. Una piccola ma crescente percentuale di coloro che fanno il test di routine con ago si ... (Continua)
10/05/2011 Un vademecum per ridurre al minimo il rischio di tumore mammario
Le scelte utili per prevenire il cancro al seno
Arriva dal World Cancer Research Fund (WCRF) una lista di buone azioni da compiere per il benessere dell'organismo e per evitare, per quanto possibile, l'insorgenza di un cancro al seno. Secondo gli esperti, infatti, uno stile di vita salutare abbatte il rischio di carcinoma del 42 per cento.
Fra i consigli più utili, puntare a un peso corporeo adeguato ma senza esagerare con il chiodo fisso della magrezza ad ogni costo; ridurre il consumo di cibi grassi, molto salati o zuccherati; ... (Continua)
09/05/2011 Ricerca finanziata dall'Airc si muove su un terreno diverso

Tumori, la chiave è nelle staminali del cancro
Si è appena conclusa la giornata di sensibilizzazione promossa dall'Airc per la ricerca sul cancro e la stessa associazione annuncia sviluppi interessanti al riguardo. Ci riferiamo in particolare a un filone di ricerca dell'Istituto Firc di Oncologia Molecolare di Milano diretto dal prof. Pier Paolo Di Fiore, che punta a colpire le staminali del cancro per vincere in maniera definitiva la battaglia con questo temibile nemico.
La pericolosità delle cellule tumorali è variabile, e quelle più ... (Continua)

04/05/2011 Intervento per l'asportazione di un tumore a una ventiseienne incinta
Donna in gravidanza operata da un robot
Per la prima volta in Italia, una donna incinta al quinto mese di gravidanza è stata sottoposta a intervento chirurgico robotizzato per asportare un tumore. L'operazione ha provveduto all'asportazione di una ghiandola surrenale colpita da cancro ed è stata eseguita presso l'ospedale San Donato di Arezzo sotto la supervisione dell'équipe del primario di chirurgia Fabio Sbrana.
In seguito ai controlli di routine dovuti alla gravidanza, era stato diagnosticato un tumore del surrene destro e ... (Continua)
02/05/2011 I frutti che crescono in maniera spontanea sono più benefici

Mirtilli selvatici, una fonte di antiossidanti
Selvatico è meglio. Lo dice una ricerca di diversi centri americani sulle proprietà antiossidanti dei mirtilli raccolti ai tropici. Per la precisione, gli antiossidanti sarebbero 11 volte più presenti ed efficaci rispetto ai mirtilli coltivati a latitudini più settentrionali.
La ricerca, pubblicata sul Journal of Agricultural and Food Chemistry, ha classificato questa specifica varietà di mirtilli al primo posto su un totale di 40 alimenti con proprietà benefiche per il nostro organismo. ... (Continua)

29/04/2011 Incidenza in aumento per questo tipo di patologia oncologica
Cancro al rene, più di 5000 casi ogni anno
Si tratta di una forma di cancro meno frequente, ma in aumento nel nostro paese. Il tumore del rene colpisce ogni anno 16,2 uomini e 6,8 donne su 100.000. I tassi di incidenza variano in modo considerevole nel nostro paese con valori significativamente più alti nel Nord Italia.
“La diminuzione dell’incidenza delle forme avanzate della malattia negli anni – afferma Gigliola Sica, Presidente del Comitato Scientifico della SIUrO e Direttore dell'Istituto di Istologia ed Embriologia della ... (Continua)
20/04/2011 La Banca del Tessuto Ovarico regala una speranza a ogni donna
Tecniche di conservazione della fertilità dopo un tumore
È stata istituita presso l'Istituto Regina Elena di Roma una Banca del Tessuto Ovarico a favore delle pazienti oncologiche, grazie al finanziamento predisposto dal Ministero della Salute di circa 400mila euro.
L'aumento del tasso di sopravvivenza ai tumori, infatti, rende il mantenimento, o il ripristino, della funzionalità riproduttiva dopo la guarigione un obiettivo prioritario per gli oncologi, per garantire così una migliore qualità di vita alle donne che vengono colpite da tumore in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale