Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 1381 a 1390 DI 1992

11/12/2009 Scoperta italiana traccia la via per nuovi approcci alla malattia
Un nuovo gene per capire la Neutropenia
Uno studio condotto alle dott.sse Ludovica Volpi e Gaia Roversi e coordinata dalla prof.ssa Lidia Larizza dell’Università di Milano in collaborazione con il Nijmegen Medical Center in Olanda, ha permesso l’identificazione di un nuovo gene, il C16orf57, la cui mutazione è all’origine della Sindrome “Poichiloderma con Neutropenia”.
Benché questa malattia genetica sia molto rara, la scoperta, pubblicata sulla prestigiosa rivista “American Journal of Human Genetics”, apre la via allo studio ... (Continua)
04/12/2009  Nella sigla SPC3649 la speranza di fermare l'infezione da virus C
In sperimentazione nuovo farmaco contro l'epatite C
Da oggi quasi 200 milioni di persone nel mondo sperano in un nuovo farmaco contro l'epatite C. A tanto ammonta il numero di persone portatrici croniche del virus C e che rischiano l'evoluzione in cirrosi epatica o cancro del fegato.
Il farmaco, ancora sotto un'anonima sigla alfanumerica, parrebbe inibire un micro-Rna che prende il nome di miR-122, fondamentale nella replicazione del virus all'interno del fegato. La sostanza è stata somministrata con successo su alcuni scimpanzé, che ... (Continua)
30/11/2009 La tecnica applicata su cancro rettale da un ospedale inglese

Contro il cancro gli ultrasuoni
Gli ultrasuoni eliminano il cancro rettale. È quanto è successo all'Hammersmith Hospital di Londra, dove per la prima volta un paziente affetto da questo tipo di tumore è stato sottoposto alla terapia degli ultrasuoni, che ha portato alla distruzione parziale del cancro.
La tecnica, già utilizzata su altri tipi di tumori, permette di alzare la temperatura della zona interessata, di colpire con maggior precisione e di trattare più rapidamente le cellule malate rispetto alle terapie ... (Continua)

27/11/2009 Un anticorpo è la discriminante fra pancreatite autoimmune e cancro al pancreas
Un marcatore per la pancreatite autoimmune
Potrebbe risultare più facile d'ora in poi eliminare l'ipotesi di tumore al pancreas e concentrarsi sulla pancreatite autoimmune.
Uno studio nato dalla collaborazione tra i ricercatori dell’Università di Verona, l’ateneo di Genova e l’istituto Gaslini della città ligure descrive l'identificazione di un nuovo anticorpo presente nella maggior parte dei pazienti con pancreatite autoimmune e assente in quasi tutti i pazienti con cancro del pancreas.
La ricerca, pubblicata dal “New England ... (Continua)
18/11/2009 Una ricerca americana indaga sull'evoluzione del rischio da fumo
Sigarette, meglio scelte radicali
Nel caso del fumo, la moderazione serve a poco. Fumare anche una modica quantità di sigarette al giorno per un prolungato periodo di tempo ha comunque effetti dannosi e può addirittura rappresentare un pericolo maggiore rispetto all'ipotesi di fumarne di più ma per un lasso di tempo inferiore.
Un gruppo di ricerca coordinato dal National Cancer Institute di Bethesda punta il dito in particolare sui nuovi prodotti delle multinazionali del tabacco, le cosiddette sigarette light, che in ... (Continua)
12/11/2009 Sahm1 è la nuova molecola creata in laboratorio per sconfiggere i tumori

Una “microelica” per fermare il cancro
Una molecola a forma di elica potrebbe sconfiggere il cancro. La Sahm1 è stata creata in laboratorio e ha dato ottimi risultati nei test condotti sui topi. La “microelica” si è rivelata in grado di fermare una proteina del cancro che finora aveva dimostrato grande resistenza ad ogni trattamento, la Notch1.
La ricerca è a firma di Gregory Verdine della Harvard University di Boston coadiuvato dalla sua equipe e di James Bradner, biochimico e oncologo del Dana-Faber Cancer Institute di ... (Continua)

12/11/2009 Medici australiani usano le staminali per rigenerare il seno in maniera naturale

Quando il seno ricresce da sé
Un seno nuovo e del tutto naturale, senza bisogno di protesi. Il sogno di ogni paziente colpita da tumore al seno e costretta alla mastectomia potrebbe presto avverarsi grazie ad alcuni ricercatori australiani che hanno intenzione di sperimentare la loro nuova tecnica su un gruppo di donne. La tecnologia, che prende il nome di Neopec, è stata sviluppata da medici del Bernard O'Brien Institute of Microsurgery di Melbourne e minaccia il giro d'affari della chirurgia plastica applicata alla ... (Continua)

12/11/2009 Ricercatori italiani sperimentano una nuova tecnica
Nuova terapia mirata contro il cancro del fegato
Bloccare il nutrimento al tumore con farmaci efficaci indirizzati direttamente al suo interno, minimizzando gli effetti collaterali. È il traguardo che si erano posti e hanno raggiunto alcuni ricercatori italiani attivi nella lotta contro l’epatocarcinoma ed il colangiocarcinoma.
I medici, che appartengono all'IRCCS Fondazione Salvatore Maugeri, hanno pubblicato i risultati sulle riviste scientifiche Anticancer Research e Cardiovascular and Interventional Radiology. Il gruppo di ricerca ... (Continua)
11/11/2009 Ricerca mappa la rete regolativa del mieloma multiplo
Micro-RNA, nuovo marcatore tumorale
Lo studio di un gruppo di ricercatori italiani apre nuove prospettive per la prognosi e la diagnosi del mieloma multiplo. Sono circa 4.400 le persone in Italia che ogni anno si ammalano di mieloma multiplo, con una incidenza di 3-4 casi ogni 100.000 abitanti. La malattia è più frequente nell'età matura o avanzata, l’età media alla diagnosi è infatti attorno ai 65 anni, ma può insorgere, meno frequentemente in età più giovane, sotto i 50 anni. Il mieloma multiplo è una neoplasia ematologica che ... (Continua)
11/11/2009 Nuova ricerca si concentra su tumori inferiori al centimetro
Mini-tumori al seno, più facile combatterli
Il cancro al seno si può vincere con più facilità quando di piccole dimensioni. Ciò che sembra un'ovvietà se si pensa all'eventualità chirurgica, viene confermata anche se vengono messi in campo approcci di altro tipo.
Uno studio apparso sul Journal of Clinical Oncology e condotto da un gruppo di scienziati dell'Istituto Europeo di Oncologia (Ieo) di Milano ha confermato la tesi già propugnata dai fautori della diagnosi precoce e della chirurgia conservativa, che punta a intervenire il ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale