Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 1481 a 1490 DI 1992

15/01/2009 11:50:14 

La relazione tra caffè e allucinazioni
Vi capita di sentire delle voci, anche quando siete soli? Oppure vedete oggetti e persone che non esistono nella realtà? Prima di pensare a un problema psichiatrico, potrebbe essere utile limitare il numero di tazzine di caffè che consumate ogni giorno.
Alcuni scienziati inglesi dell'Università di Durham, infatti, hanno condotto uno studio in cui affermano che bere troppi caffè ogni giorno potrebbe provocare allucinazioni simili a quelle di una mente disturbata o di chi assume sostanze ... (Continua)

12/01/2009 10:47:12 

Scoperto meccanismo di migrazione dei globuli bianchi
Ora sappiamo come il sistema immunitario attiva la migrazione dei globuli bianchi nell'organismo. La scoperta la si deve all'equipe scientifica del dipartimento di Patologia e del Centro di Biomedicina Computazionale dell’Università di Verona, coordinata dal prof. Carlo Laudanna.
Lo studio scientifico è stato pubblicato sulla rivista “Nature Immunology”.
È di fondamentale importanza capire come il sistema immunitario sposti i globuli bianchi, per poter capire il funzionamento e i sistemi ... (Continua)

09/01/2009 13:56:37 
Possibili danni agli occhi dalle statine anticolesterolo
I più diffusi e più efficaci farmaci per combattere il colesterolo, le statine, potrebbero provocare dei danni agli occhi.
Questo è quanto emerge da una ricerca scientifica pubblicata sulla rivista “Ophtalmology” e svolta dagli studiosi americani dell'Oregon Health & Science University.
Gli effetti indesiderati che i medici hanno riscontrato nelle persone sottoposte ad osservazione sono stati alcuni rari problemi della vista, la caduta delle palpebre o ptosi, episodi di visione ... (Continua)
08/01/2009 16:37:56 
Rischio tumore da terapia ormonale sostitutiva prolungata
Cinque anni di ormoni causano un raddoppio del rischio di tumore mammario: i risultati del Women’s Health Study fanno chiarezza sul ruolo della terapia sostitutiva nelle donne in menopausa
Secondo coloro che li hanno presentati, i risultati delle ultime elaborazioni del Women’s Health Study (Whi) rappresentano un punto fermo che porrà fine alle infinite polemiche che si sono susseguite negli ultimi anni in merito al ruolo della terapia ormonale sostitutiva (Tos) nell’insorgenza del tumore ... (Continua)
07/01/2009 10:21:54 

Scoperto il gene dell'aggressività del tumore al seno
Sconfiggere i carcinomi mammari più aggressivi potrebbe presto divenire realtà grazie alla sensazionale scoperta effettuata da un gruppo di ricercatori del Cancer Institute del New Jersey coordinato da Michael Reiss. Gli studiosi hanno prelevato alcune cellule da donne malate di tumore aggressivo al seno e hanno individuato un particolare gene sul cromosoma 8, chiamato MTDH, che era presente in un numero di copie molto superiore al normale.
Questo ha indotto gli studiosi a ritenere il gene ... (Continua)

07/01/2009 
Un test della saliva rileva il tumore al seno
La possibilità di ammalarsi di cancro al seno si può rilevare tramite un semplice esame della saliva. Lo hanno messo a punto dei ricercatori della University of Texas Health Science Center di Houston (Usa).
Questo test potrà anche essere eseguito dal medico di famiglia o dal dentista e permette un controllo efficace in maniera meno invasiva rispetto ai metodi attuali come la mammografia o l'esame del sangue.
I ricercatori spiegano che lo sviluppo di un tumore alla mammella modifica ... (Continua)
05/01/2009 16:30:29 
Come colpire le cellule staminali leucemiche
Svelata dagli scienziati del Campus IFOM-IEO di Milano la strada per eliminare le cellule staminali del cancro, le vere responsabili dell’inguaribilità della malattia. I risultati della ricerca, tutta italiana, appaiono sulla rivista “Nature”. I ricercatori, guidati da Pier Giuseppe Pelicci, hanno scoperto come le cellule staminali del cancro diventano immortali: sono gli stessi oncogèni (i geni che innescano il processo tumorale) che impediscono alle staminali di invecchiare, mantenendo ... (Continua)
05/01/2009 11:35:28 
Estratto dei semi d'uva combatte la leucemia
La scoperta è di quelle sensazionali, che potrebbero aprire la strada a nuovi protocolli di cura nella terapia dei tumori e delle leucemie. L'estratto dei semi dell'uva contiene molecole in grado di combattere efficacemente le cellule neoplastiche maligne. Pur se la prudenza è d'obbligo, vista la delicatezza degli argomenti trattati e lo stadio iniziale della ricerca scientifica in questo campo, i primi esperimenti condotti dal team del prof. Xianglin Shi dell'Università del Kentucky (USA) ... (Continua)
29/12/2008 13:05:09 

Prima bimba nata dopo trapianto totale dell'ovaio
È nata negli Stati Uniti la prima bimba al mondo venuta alla luce dopo che la sua mamma s'era sottoposta a un trapianto totale di ovaio.
L'incredibile risultato apre le porte della speranza e della maternità a tutte quelle donne che non possono avere figli a causa dell'asportazione o lesione dell'ovaio, per malattie come il cancro o capaci di causare l'infertilità.
La felice neomamma americana ha 24 anni e ha potuto dare alla luce la sua piccola grazie ai dottori del Centro di Infertilità ... (Continua)

22/12/2008 14:23:15 
Neonata libera dal rischio di ammalarsi di cancro al seno
Nascerà la prima bambina nel mondo con un bassissimo rischio di ammalarsi di tumore al seno. Si tratta della figlia di una coppia inglese curata da un team di medici dell'university College Hospital di Londra, guidati da Paul Serhal, che è riuscito ad ottenere una gravidanza utilizzando la tecnica della diagnosi pre-impianto selezionando tra gli embrioni quelli privi del gene incriminato.

Esattamente sono stati effettuati screening sugli embrioni da impiantare nel corso di un ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale