Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 1491 a 1500 DI 1992

18/12/2008 10:10:17 

Scoperto meccanismo che tutela la stabilità del genoma
Uno studio condotto da un team internazionale di scienziati dell’IFOM di Milano svela la complessa rete dei processi che tutelano la stabilità del genoma, proteggendolo dalle lesioni che sono alla base delle alterazioni tipiche del cancro. La ricerca apre promettenti prospettive per l’individuazione di nuovi bersagli farmacologici nelle terapie anticancro.
Il controllo della stabilità genomica svolge un ruolo cruciale nella protezione dell’organismo dall’insorgenza di tumori e il suo studio ... (Continua)

17/12/2008 12:03:46 
Nuova terapia con peginterferone alfa-2a per l'epatite C
La Commissione Europea ha approvato la combinazione di peginterferone alfa-2a e ribavirina per il trattamento dei pazienti affetti da epatite C, per i quali il trattamento iniziale con interferone alfa (pegilato o non-pegilato) in monoterapia o in combinazione con ribavirina non ha avuto successo. Questo è stato l'annuncio dato dalla casa farmaceutica Roche.
Nonostante siano stati fatti degli importanti progressi nel trattamento dell’epatite C durante gli ultimi anni, un significativo numero ... (Continua)
09/12/2008 17:22:28 

Sesso protetto e meno tumori per le donne sportive
Le ragazze e le donne che fanno sport sono sessualmente più mature delle loro coetanee troppo sedentarie e pigre.
Le giovani donne che svolgono regolarmente un'attività fisica, infatti, hanno il loro primo rapporto sessuale circa due anni dopo le altre ragazze e lo fanno per scelta e non per costrizione. Fanno sesso utilizzando la pillola contraccettiva o facendo usare il preservativo, hanno un numero minore di partners e, quindi, vanno meno incontro a gravidanze indesiderate.
Questo è il ... (Continua)

04/12/2008 11:35:16 
Basta una cellula per sviluppare un tumore
La notizia arriva dagli Stati Uniti: è sufficiente una sola cellula tumorale maligna per sviluppare un intero nuovo tumore.
Una ricerca svolta dagli scienziati dell' Howard Hughes Medical Institute e della University of Michigan, e pubblicata sulla rivista “Nature”, ha evidenziato come una singola cellula di cancro della pelle fosse in grado di far proliferare un'intera massa tumorale all'interno del corpo delle cavie usate nell'esperimento.
Fino ad oggi la comunità scientifica riteneva ... (Continua)
28/11/2008 12:19:42 
Omomyc nuova proteina anticancro
Si potrebbe aprire uno spiraglio per una cura del cancro efficace e non soggetta ai pesanti effetti collaterali delle attuali terapie grazie a Omomyc, una piccola proteina creata da Sergio Nasi e Laura Soucek presso l’Istituto di Biologia e Patologia Molecolari del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Roma. “La proteina Myc è protagonista nello sviluppo della gran maggioranza dei tumori nell'uomo ma è stata sempre trascurata come bersaglio terapeutico, per due motivi” spiega Sergio Nasi ... (Continua)
28/11/2008 11:58:54 

Acqua con deuterio elisir di lunga vita
Riuscire a trovare l'elisir di lunga vita, un miscuglio di sostanze che riesca ad allungare il tempo della nostra vita, è stato il sogno proibito di chimici, alchimisti e presunti maghi di tutti i tempi.
Oggi la scienza potrebbe avvicinarci tutti a questo agognato traguardo, allungandoci l'esistenza di circa dieci anni senza dover ricorrere alla pietra filosofale o ad altri strampalati metodi.
La semplicità della soluzione quasi irride alle complesse teorie ed elucubrazioni che sul tema ... (Continua)

26/11/2008 11:51:02 

Farmaco sperimentale per curare virus letali
Guarire da malattie virali adesso letali e incurabili potrebbe presto essere possibile. In una ricerca condotta negli Stati Uniti un farmaco sperimentale ha curato le cavie in laboratorio infettate con un virus letale che causa febbre emorragica: ora gli scienziati sperano di poterlo usare sull'uomo per curare una serie di malattie virali come l'influenza, l'epatite C, l'Hiv, l'Ebola, la rabbia e altre ancora.
"Si tratta di una strategia completamente nuova per la realizzazione di farmaci ... (Continua)

20/11/2008 10:30:28 

Broccoli e cavolfiori prevengono il cancro ai polmoni
Mangiare frutta e verdura in buone quantità ogni giorno si sa che fa bene alla salute. I medici e i nutrizionisti consigliano di assumerne cinque porzioni al giorno, assortendo tutti e cinque i colori dei vegetali e della frutta (blu, rosso, giallo, bianco e verde).
Broccoli, cavolfiori e cavoletti di Bruxelles sono impiegati come coadiuvanti alimentari nelle terapie antitumorali per le loro numerose proprietà benefiche: una recente scoperta ora dimostra che sono efficaci anche nel prevenire ... (Continua)

18/11/2008 16:43:24 

Scoperto come si diffonde il cancro al pancreas
La notizia è importantissima e potrebbe rivoluzionare a breve l'approccio medico e terapeutico con uno dei cosiddetti “big killer”, cioè il cancro al pancreas, che è la quarta causa di morte nel mondo occidentale, con un'incidenza in aumento.
Pur se colpisce solo il 5% della popolazione, è altamente letale: solo il 5% dei pazienti a cui viene asportato questo tumore riesce a guarire.
Una ricerca appena conclusasi ha individuato in una chemochina (proteina appartenente a una famiglia di ... (Continua)

14/11/2008 

Dilaga tra le quarantenni il papillomavirus
Comportamenti sessuali sconsiderati e disinformati hanno portato a un aumento notevolissimo dell'HPV, il paillomavirus umano, nelle donne italiane che hanno superato i 40 anni.
Sono deluse dalla routine coniugale, umiliate dal tradimento, ferite da una separazione o da un divorzio. E in cerca di emozioni tornano ragazzine: si concedono nuovi amori, si lanciano nella passione e fanno sesso senza usare precauzioni, sprezzanti dei possibili rischi per la salute. Tra le over 40 italiane ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale