Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 1511 a 1520 DI 1992

23/10/2008 13:27:28 

Il caffè rimpicciolisce e protegge il seno
Se desiderate mantenere un bel decolletè è sconsigliabile consumare più di tre tazzine di caffè al giorno.
La nera e tonificante bevanda è infatti finita sul banco degli imputati, con l'accusa di essere in grado di ridurre le dimensioni del seno nel 50% delle donne che lo consumano in buone quantità ogni giorno e che sono in possesso di una variante del gene CYP1A2 .
Lo sostiene uno studio svedese, condotto su circa 300 donne, che ha monitorato le misure femminili e le dosi di caffeina ... (Continua)

20/10/2008 10:38:25 
Scoperto meccanismo d'aggressività del tumore alla prostata
Uno studio molto importante sul tumore alla prostata è stato pubblicato su “Nature Medicine”: esso ha svelato come il carcinoma prostatico degeneri nelle sue forme peggiori e più aggressive.
Il risultato scientifico di assoluto rilievo è il frutto di un lavoro coordinato dall'Istituto superiore di Sanità, in collaborazione con l'equipe di Urologia dell'ospedale San Giovanni Bosco di Torino e con l'Istituto oncologico del Mediterraneo di Catania, con i fondi dell'accordo Italia-Usa e ... (Continua)
15/10/2008 16:30:29 
Elettrochemioterapia: nuova arma contro le metastasi
L’elettrochemioterapia rappresenta una metodica innovativa e uno strumento in più per la cura dell’aggressività del tumore.
Essa, in grado di combattere la metastatizzazione locale e loco – regionale, è il frutto di studi congiunti di 4 dei più prestigiosi istituti di ricerca a livello internazionale (IGR, Institute Gustave Roussy, Villejuif France, Institute of Oncology ,Ljublyana Slovenia, Herley Hospital Copenhagen Denmark, UICC Cork Ireland) ed è una delle eccellenze del “made in Italy” ... (Continua)
15/10/2008 10:19:00 

Jumonjd3: enzima chiave per le cellule staminali neurali
Identificato al Campus IFOM-IEO di Milano il ruolo della proteina Jumonjd3 come mediatore epigenetico del differenziamento neurale delle cellule staminali embrionali. Un passo avanti verso la messa a punto della riprogrammazione cellulare per individuare nuove terapie contro il cancro.
Si chiama Jumonjd3 ed è stato identificato da un team di scienziati del Campus IFOM-IEO di Milano come lo snodo molecolare necessario per innescare il processo di differenziamento, rilasciando alla cellula ... (Continua)

14/10/2008 13:46:51 

Tossina difterica contro il cancro al pancreas
Un gruppo di ricerca del Medical College e del Kimmel Cancer Center di Jefferson (Usa) ha realizzato un distruttore delle cellule cancerogene pancreatiche utilizzando nanoparticelle in grado di somministrare con successo un gene della mortale tossina difterica. Lo studio – i cui risultati sono stati pubblicati sul numero di ottobre di Cancer Biology & Therapy – è il primo realizzato sulle cellule del cancro al pancreas e i risultati positivi emersi diffondono ottimismo sugli scienziati sulla ... (Continua)

13/10/2008 10:25:34 

Un olio dalle arance contro il cancro alla prostata
Dalla buccia delle arance è possibile estrarre un olio che ha dimostrato di possedere delle proprietà terapeutiche per il cancro alla prostata.
Oltre agli altri benefici per la salute già noti di questi agrumi, arriva ora questa significativa notizia dallo studio italiano, pubblicato su “Cancer Research”, condotto dagli scienziati coordinati da Adriana Albini dell'Irccs MultiMedica di Milano e Francesca Tosetti dell'Ist di Genova.
Una categoria di nuovi farmaci antinfiammatori e ... (Continua)

07/10/2008 11:23:15 

Interferone-alpha e tumori: nuove cure
Funziona come il famoso “cavallo di Troia” la nuova terapia anti-cancro studiata dai ricercatori dell'Ospedale San Raffaele di Milano. Pur se finora si è sperimentata l'ipotesi clinica solo sulle cavie, si aprono tuttavia significative speranze di cura per i malati di tumore.
La ricerca scientifica, coordinata da Luigi Naldini del San Raffaele e resa possibile grazie ai finanziamenti dell'Associazione italiana ricerca sul cancro (Airc) e dell'Unione Europea, è stata pubblicata sulla versione ... (Continua)

03/10/2008 11:32:44 
Caratteristiche e cure del tumore osseo
Il tipo più comune di tumore dell'osso è l'osteosarcoma, che si sviluppa dal tessuto osseo; vi è poi il condrosarcoma, che prende origine dalla cartilagine. Infine esiste il sarcoma di Ewing, che origina dalla trasformazione maligna di zone di tessuto nervoso immaturo presenti nel midollo osseo, la zona spugnosa e ricca di cellule che sta all'interno delle ossa. L'osteosarcoma e il sarcoma di Ewing sono più frequenti nei bambini e negli adolescenti, mentre il condrosarcoma colpisce più spesso ... (Continua)
01/10/2008 

Scoperta italiana per la diagnosi del tumore alla tiroide
Secondo i risultati ottenuti dai ricercatori del Gruppo di studio italiano per il tumore della tiroide (ITCSG), una proteina nota come galectina 3 potrebbe aiutare i medici a determinare se un nodulo tiroideo è maligno o benigno. La galectina 3 infatti è una sostanza presente solo nelle cellule tiroidee alterate biologicamente ed in quelle già chiaramente maligne. Questa scoperta italiana consentirà di fare diagnosi più precise e di evitare interventi chirurgici inutili sulla ... (Continua)

23/09/2008 

Meno sale uguale meno ictus e infarto
Nuove ricerche scientifiche confermano che usare meno sale da cucina nella nostra alimentazione quotidiana giova alla salute e può prevenire l'insorgenza di malattie cardiovascolari.
Bastano 3 grammi in meno ogni giorno per tagliare del 20% la probabilità di andare incontro a un ictus e del 15% il rischio di infarto.
Riuscire a diminuire questo condimento porta dunque vantaggi considerevoli, considerando che insieme ictus e infarto uccidono ogni anno 17 milioni e mezzo di persone nel ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale