Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 1671 a 1680 DI 1992

26/08/2005 Confermata la pericolosità delle sigarette

La nicotina favorisce le metastasi
Il vizio del fumo comporta danni per la salute molto gravi come è noto. Giorno dopo giorno, tuttavia, la ricerca medica e scientifica mette in luce nuove influenze negative della nicotina e delle altre sostanze contenute in tabacco, sigari e sigarette sulla salute. Ne è un esempio la scoperta di alcuni ricercatori israeliani che hanno dimostrato come la nicotina, oltre a provocare il cancro, favorisca la comparsa delle metastasi tumorali. Di questo studio, apparso sulla prestigiosa rivista ... (Continua)

13/07/2005 
Documentata l’efficacia dell’olio di Lorenzo
L'adrenoleucodistrofia, la malattia che colpì 27 anni fa Lorenzo Odone ha un rimedio, ma il farmaco scoperto dai due genitori italiani purtroppo è arrivato tardi per salvare Lorenzo, ora paralizzato. Uno studio del neurologo Hugo Moser della Johns Hopkins University dimostra l’efficacia dell’ olio. Nel film in cui Nick Nolte e Susan Sarandon avevano la parte del padre e della madre del ragazzo, il ruolo di Moser era stato interpretato da Peter Ustinov. Lo studio arriva tardi per aiutare per ... (Continua)
07/07/2005 
Nuovo farmaco contro il cancro al polmone
Meno tossico e potenzialmente più efficace, è in grado di aumentare la sopravvivenza soprattutto nelle donne colpite da tumore al polmone. Si tratta di un farmaco chemioterapico in una sperimentazione clinica in fase avanzata. I due studi in fase III hanno dimostrato una migliore sopravvivenza legata al sesso del paziente e in particolare un aumento statisticamente significativo fra le donne (198 pazienti in totale) con un aumento del 60% di sopravvivenza ad 1 anno. Il farmaco ha confermato, a ... (Continua)
28/06/2005 
Il sole batte il cancro alla prostata
Un gruppo di ricercatori di tre centri oncologici ha scoperto che l’esposizione alla luce solare può ridurre il rischio di tumore della prostata. In un articolo pubblicato sul numero del 15 giugno della rivista “Cancer Research”, il gruppo guidato da Esther John del Northern California Cancer Center, e comprendente Sue Ingles della Keck School of Medicine dell’USC e Gary G. Schwartz del Comprehensive Cancer Center della Wake Forest University, riferisce che gli uomini con maggior esposizione ... (Continua)
08/06/2005 Equipe italiana mette a punto un nuovo tipo di intervento

Si può operare il tumore della tiroide in gravidanza
Una nuova metodica chirurgica messa a punto dall’équipe del professor Rocco Bellantone, direttore dell’Unità Operativa di Chirurgia Endocrina del Policlinico dell’Università Cattolica, permette di operare le mamme in gravidanza. Il Policlinico della Cattolica, al momento è l’unica struttura in Italia a eseguire tale intervento in anestesia locale L’intervento reso indifferibile dalla diagnosi di neoplasia alla tiroide è stato possibile con una tecnica che si basa – oltre all’infiltrazione ... (Continua)

16/05/2005 

Caffè ok per il cuore e testa ma non in gravidanza
Va bene bere la nota bibita nera per evitare problemi alla testa e al cuore. Un po' meno in caso di gravidanza. A dare i pro e i contro del caffè sono sempre gli americani con una ricerca orientata sulla bevanda nera. Ovviamente questa sostanza è assolutamente controindicata in caso di insonnia, ansia e problemi al sistema nervoso in generale. Si ritiene inoltre che questa sostanza favorisca l'osteoporosi ed aumenti i rischi di aborto. Sempre grazie allo stesso gruppo di ricercatori si è ... (Continua)

03/05/2005 

Dai tassani nuove speranze nella lotta ai tumori
Due importanti scoperte potrebbero aprire nuove strade per combattere la resistenza alle terapie tumorali. Il primo studio ha identificato un nuovo meccanismo d’azione di Paclitaxel, un diffuso tassano utilizzato nel trattamento di diverse forme tumorali, che favorisce l’uccisione delle cellule tumorali agendo sulla proteina Bcl-2. La Bcl-2 è una proteina sovraespressa in numerosi tumori la cui funzione principale è quella di inibire la morte cellulare (ruolo antiapoptotico). La ricerca mostra ... (Continua)

03/05/2005 

Il punto sulle malattie gastrointestinali
La diffusione delle malattie dell’apparato digerente riguarda un numero sempre crescente di italiani. Oggi, in Italia sono, infatti, quasi 10 milioni le persone che risultano affette da patologie gastrointestinali. Non solo. Sul piano epidemiologico le Malattie dell’Apparato Digerente (che comprendono tutte le malattie come le malformazioni, le degenerazioni, le infiammazioni e i tumori interessanti l’apparato digerente e gli organi annessi come fegato, vie biliari e pancreas) rappresentano la ... (Continua)

27/04/2005 
Nuova terapia anti-cancro in Usa anche per pazienti italiani
Radiazioni indirizzate con precisione chirurgica solo sulle cellule malate, per un trattamento ''non invasivo, indolore e rapido'' in grado di curare (''controllare e in certi casi guarire'') con percentuali di successo ''il piu' delle volte tra l'80 e il 90%'' un'ampia varieta' di tumori 'classici' o rari. A descrivere i poteri della cosiddetta radiochirurgia stereotassica e' il professor Gilbert S. Lederman dello Staten Island University Hospital di New York, che ha gia' trattato con questa ... (Continua)
22/03/2005 Identificata nuova molecola contro il cancro tiroideo

Gli attameri, i segnalatori dei tumori
Una nuova molecola, in grado di inibire la produzione di alcune proteine che causano tumori alla tiroide, è stata identificata da un gruppo di ricercatori del Cnr di Napoli, in collaborazione con alcuni scienziati francesi. La molecola biologicamente attiva appartiene al gruppo degli attameri, piccoli RNA in grado di riconoscere in modo altamente selettivo alcuni oncogeni, bloccando la loro capacità di produrre proteine tumorali.

“Uno degli attameri da noi isolati – spiega il dottor ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale