Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 1701 a 1710 DI 1992

18/11/2004 
Dei farmaci rendono i tumori più sensibili alla chemio
Partirà nel 2005 la sperimentazione clinica sull'uomo di un trattamento a base di farmaci inibitori delle pompe protoniche (omeoprazolo e simili) che, somministrato prima della chemioterapia, sarebbe in grado di rendere i tumori più sensibili alla terapia stessa. I risultati dello studio preclinico, condotto dall'ISS, vengono pubblicati oggi sulla versione online del Journal of National Cancer Institute e ne dà conto il sito internet dell'Istituto italiano, Iss.it.
Un trattamento a ... (Continua)
18/11/2004 
Menopausa: conferme alla pericolosità di certi mix ormonali
Le donne che si sottopongono in menopausa a terapia ormonale sostitutiva associando estrogeni e progesteroni di sintesi presentano un rischio maggiore di cancro al seno.
Lo studio è stato condotto in Francia dall'Institut national de la santé et de la recherche médicale (Inserm) su 100.000 donne da Françoise Clavel-Chapelon (Inserm-Institut Gustave Roussy). I risultati riguardano 54.000 donne di tale gruppo, 948 delle quali colpite da cancro al seno.
La terapia ormonale ... (Continua)
10/11/2004 
Nuova tecnica chirurgica per metastasi al fegato
Consiste in un’innovativa tecnica chirurgica contro le metastasi al fegato derivate da tumore del colon retto, la Perfusione Isolata Ipertermica Antiblastica (PEIIA), il protocollo europeo avviato a Pisa dal gruppo del professor Franco Filipponi, dell’Unità di Trapiantologia Epatica dell’Ospedale Cisanello di Pisa. Il gruppo ha avviato uno studio multicentrico sulla nuova tecnica i cui risultati preliminari evidenziano una riduzione del 75% delle metastasi epatiche. Si prevede che nei ... (Continua)
08/11/2004 
Terapia a base di ultrasuoni per il cancro alla prostata
Si chiama High Intensity Focused Ultrasound (Hifu) la tecnica che costituirà probabilmente un grosso passo in avanti nella terapia del cancro alla prostata e che vedrà da gennaio in Gran Bretagna coinvolti 150 uomini in vari ospedali di Londra e Oxford.
La tecnica consiste nell'utilizzo degli ultrasuoni e promette di evitare effetti collaterali come impotenza ed incontinenza causati dalle tecniche usate abitualmente, sta per iniziare la sperimentazione in Gran Bretagna, dove ogni ... (Continua)
04/11/2004 

Dalle staminali nuova speranze di cura per il cancro
Ricercatori statunitensi hanno annunciato di aver messo a punto un metodo di cura che permette di liberare un farmaco anti-cancro in maniera mirata direttamente nella massa tumorale, mantenendo inalterati i tessuti sani circostanti grazie alle proprietà delle cellule staminali. Lo studio ha permesso di ottenere soddisfacenti risultati nei topi, circostanza che apre la possibilità di condurre ora i test sull'uomo.
Il gruppo di ricerca, il cui studio è stato reso noto dalla rivista ... (Continua)

03/11/2004 

Frutta e verdura inutili contro il cancro?
Una dieta ricca di frutta e verdura sembra ridurre il rischio di eventi cardiovascolari ma, secondo un articolo apparso sul Journal of the National Cancer Institute, non sarebbe in grado di proteggere contro il cancro.
A sostenere questa tesi è Walter C. Willett, dall'Harvard School of Public Health di Boston che ha studiato gli effetti protettivi delle diete ricche di cibi vegetali, analizzando i dati di 71.910 donne che hanno partecipato ad uno studio sulla salute ... (Continua)

03/11/2004 
Un vaccino promettente contro il cancro del collo dell'utero
Nuovo passo avanti verso la messa a punto di un vaccino contro il cancro al collo dell'utero. Dei test hanno mostrano che il vaccino sperimentale ha potuto garantire una protezione a lungo termine nelle donne nelle quali è stato somministrato.
A quattro anni dalla somministrazione del vaccino, il 94% delle donne che hanno partecipato allo studio è stato protetto contro il virus che causa la maggior parte di questa forma di cancro, e nessuna delle donne coinvolte ha sviluppato ... (Continua)
28/10/2004 
Il vino rosso può proteggere dal cancro al polmone
Il vino rosso può proteggere dal cancro al polmone, mentre il vino bianco può aumentare il rischio.
Ad affermarlo sono ricercatori che hanno esaminato l'effetto di tipi differenti di vino sul cancro polmonare, la forma più comune e più mortale di tumore.
La riduzione del rischio di cancro al polmone legata al vino rosso è piccola ma significativa, secondo Juan Barros-Dios che ha guidato il gruppo di ricercatori durante lo studio ha pubblicato sulla rivista scientifica ... (Continua)
26/10/2004 
Una proteina salva la vita delle cellule cerebrali
Identificata da un team di ricercatori di Milano la proteina che salva la vita delle cellule cerebrali in caso di danno neurologico acuto. La scoperta, pubblicata oggi in copertina sulla rivista “PNAS”, avrebbe possibili applicazioni nella terapia di alcune malattie neurodegenerative e di alcuni tumori del cervello.
Carenza di ossigeno, flusso di sangue scarso o addirittura interrotto: in queste condizioni di vera e propria “tempesta” le cellule del cervello possono sopravvivere grazie ... (Continua)
26/10/2004 
Chemioterapia anti-cancro al seno aumenta il rischio ictus
La chemioterapia sembra aumentare il rischio di ictus nelle pazienti con cancro al seno. Ad una conclusione opposta erano giunti ricercatori autori di un articolo da poco apparso sul Journal of the National Cancer Institute.
Lo studio più ''pessimista'' è giunto alla conclusione che un numero maggiore di ictus si è verificato nelle donne che hanno assunto il farmaco tamoxifene rispetto alle donne che non lo hanno assunto..
Ann M. Geiger di Kaiser del Kaiser Permanente ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale