Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 1801 a 1810 DI 1992

24/12/2003 
Dall'Australia nuovo farmaco per tumore alla prostata
Un nuovo farmaco potrebbe dare speranza agli uomini colpiti da cancro ella prostata in stato avanzato.
Il farmaco agisce inibendo lo sviluppo delle cellule tumorali quando altri trattamenti risultano inefficaci. Dopo i risultati positivi ottenuti nei test su animali, scienziati australiani stanno per avviare la sperimentazione sull'uomo.
I medici del Royal Melbourne Hospital e l'azienda Cytopia, di Melbourne, hanno sviluppato una nuova molecola il cui effetto e' ''mettere i ... (Continua)
22/12/2003 Attenzione a come ci si abbronza

Schermi solari non prevengono il cancro alla pelle
Spalmarsi di crema protettiva contro il sole potrebbe non essere sufficiente per evitare danni alla pelle. Anche le creme a schermatura molto alta non garantiscono una completa protezione contro il rischio di un cancro alla pelle.
Ricercatori dell'University of Iowa, in uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine, hanno messo in dubbio che lo schermo solare riduca il rischio di sviluppare il cancro alla pelle. Basando le loro conclusioni sull'analisi degli ultimi 18 studi ... (Continua)

22/12/2003 
Per il cancro utili gli antivirali usati contro l'Aids
Le terapie efficaci contro l'Aids potranno risultare utili anche nella lotta contro i tumori non collegati al l'Aids, cioè contro le neoplasie in generale? Per ora è soltanto un'ipotesi da verificare, che ha preso forma sulla base di esperimenti su cavie. Di certo, a partire dalla metà degli anni Novanta, molecole come l'indinavir, cioè gli inibitori della proteasi, oltre a ridurre la mortalità per Hiv, avevano fatto diminuire drasticamente i tumori correlati all'Aids (come il sarcoma di ... (Continua)
15/12/2003 
La guida dell’ISS per smettere di fumare
In Italia i fumatori sono circa 12 milioni, con una prevalenza del 31,5% e del 17,2% rispettivamente negli uomini e nelle donne (ISTAT, Stili di vita e condizione di salute - Anno 2000). Sono attribuibili al Fumo di tabacco 85.000 morti all'anno, di cui il 25% in un'età compresa tra i 35 e i 65 anni. Il Fumo attivo rimane la principale causa prevenibile di morbosità e mortalità nel nostro Paese, come in tutto il mondo occidentale. Una serie di misure per combattere il tabagismo, come la ... (Continua)
08/12/2003 

Cocaina ed ecstasy provocano mutazioni genetiche
Secondo un nuovo studio del Cnr, cocaina ed ecstasy sono più pericolose di quanto si ritenesse finora.
Agiscono sul Dna, provocandone delle mutazioni, e il loro utilizzo aumenta il rischio di cancro. Sono l’ecstasy e la cocaina, le droghe più diffuse tra giovani e atleti. E’ la sensazionale scoperta dei ricercatori dell’Ibba – Cnr di Pisa dopo uno studio, unico al mondo, durato oltre tre anniL’ecstasy e la cocaina, ovvero le droghe più diffuse e consumate soprattutto dai giovani e dagli ... (Continua)

04/12/2003 
Terapia combinata contro il cancro alla prostata
Un nuovo approccio, che combina terapia genica e radioterapia per trattare il cancro alla prostata, ha dato risultati promettenti dal punto di vista della sicurezza e dell'efficacia. Lo riferiscono i ricercatori dell'Henry Ford Hospital di Detroit, i cui studi sono stati pubblicati sul numero di novembre di Cancer Research. La ricerca ha dimostrato che la terapia combinata, oltre a non provocare effetti collaterali rilevanti, è anche molto efficace contro questo tipo di cancro, che è la seconda ... (Continua)
03/12/2003 

Un’arancia al giorno toglie il cancro di torno
Mangiando un’arancia al giorno si possono tenere lontane alcune forme di cancro.
Secondo un gruppo di ricercatori autori di uno studio condotto in Australia, la Commonwealth Scientific and Industrial Research Organization (CSIRO), consumare regolarmente agrumi può ridurre l’incidenza dei tumori della bocca, della laringe e dello stomaco fino al 50 per cento.
Una porzione di agrumi in più al giorno può anche ridurre il rischio del 19%. Gli agrumi sono infatti al primo posto della ... (Continua)

01/12/2003 

I palloncini potrebbero essere a rischio cancro
Gli allegri e colorati palloncini gonfiabili, gioia dei bambini in feste in casa e fuori potrebbero essere a rischio cancro. Con un appello al ministro della salute Sirchia, l’Aduc lancia l’allarme palloncini. Secondo il ministero dell’Agricoltura del Wuerttemberger (uno dei land della Germania) e’ bene fare attenzione alle sostanze cancerogene contenute nei palloncini. In seguito ad un’analisi su 14 campioni, e’ risultato che 13 di essi contenevano una quantita’ elevata di N.Nitrosamina, ... (Continua)

26/11/2003 
Approvato in Usa nuovo farmaco per cancro alla prostata
Approvato il nuovo farmaco iniettabile per i pazienti con il cancro avanzato alla prostata che non hanno avuto benefici da altre forme di trattamento.
Il farmaco, denominato Plenaxis, prodotto da Praecis Pharmaceuticals Inc., abbassa i livelli del testosterone, l'ormone che contribuisce allo sviluppo del cancro della prostata. L'azienda produttrice era favorevole all’attesa prima della messa in commercio del farmaco perché occorreva valutare l’impatto del farmaco dato dalle reazioni ... (Continua)
17/11/2003 

La cioccolata antiossidante e anticancro
E’ noto come la cioccolata costituisca una sorta di antidepressivo naturale, in quanto facilita la produzione di endorfine, un gruppo di oppioidi prodotti naturalmente dal cervello, con un'azione simile a quella della morfina , stimola le sensazioni di euforia e attenua il dolore
E’ per questo che è soprattutto con l’arrivo dell’inverno che una buona tazza di cioccolata calda dà conforto all’umore e combatte il malumore invernale. I pregi della cioccolata però non finiscono qui. Grazie ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale