Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 381 a 390 DI 1992

29/11/2014 14:39:01 Speranza per la malattia spesso associata ad autismo
Un antitumorale potrebbe curare l'X fragile
Un medicinale ancora in via di sperimentazione per il trattamento del tumore del polmone e della leucemia mieloide acuta potrebbe in realtà rivelarsi utile anche per curare la sindrome dell'X fragile. Si tratta di una malattia genetica che provoca disabilità intellettiva ed è spesso associata a disturbi dello spettro autistico.
Un team di ricercatori dell'Università di Edimburgo e della McGill University, in Canada, ha individuato un percorso chimico responsabile della sindrome dell'X ... (Continua)
29/11/2014 12:02:34 Meglio mantenere una distanza minima di sicurezza dal device

Le radiazioni dell'iPhone
Affascinati dalle mille caratteristiche che uno smartphone riesce a garantire al suo utilizzatore, dimentichiamo che questi oggetti sono fonti di radiazioni. Qualsiasi telefono è associato a una certa percentuale di emissioni SAR, acronimo di Specific Absorption Rate.
Il Tasso di assorbimento specifico esprime la misura della percentuale di energia elettromagnetica assorbita dal corpo umano quando questo viene esposto all'azione di un campo elettromagnetico a radiofrequenza.
Nel caso ... (Continua)

28/11/2014 09:52:57 Valutati diversi tipi di interventi e terapie

Linee guida di pratica clinica per il cancro al seno
Molte donne colpite da cancro al seno fanno uso di terapie complementari, che per il momento non rispondono pienamente a esigenze scientifiche di sicurezza ed efficacia. Per questo, la Society for Integrative Oncology (Sio) ha deciso di pubblicare le prime linee guida di pratica clinica sulle terapie integrative per il cancro al seno che consentono a specifici interventi di essere raccomandati come possibili terapie di supporto.
Il documento è stato redatto da un team diretto da Heather ... (Continua)

27/11/2014 15:59:00 Lista di procedure inutili, costose e a volte pericolose

Le pratiche da evitare per la colonna vertebrale
Anche gli esperti di colonna vertebrale hanno voluto partecipare all'iniziativa Choosing Wisely per l'individuazione delle pratiche mediche da evitare o comunque ridurre al minimo indispensabile, allo scopo di risparmiare denaro ed esami inutili e a volte pericolosi.
Questa la lista messa a punto dalla Nass (North american spine society).

1)La risonanza magnetica non va raccomandata nei primi 6 mesi in pazienti affetti da lombalgia acuta non specifica, se sono assenti sintomi ... (Continua)

27/11/2014 09:47:56 Ridotti i livelli di insulina e leptina

La dieta intermittente aiuta a prevenire il cancro al seno
Chi l'ha detto che dobbiamo sempre mangiare tre volte al giorno? Per migliaia di anni l'uomo ha dovuto fare i conti con un approvvigionamento del cibo irregolare, mangiando quando e quanto poteva.
Questo tipo di alimentazione, secondo uno studio internazionale, avrebbe come effetto la protezione dall'insorgenza di alcuni tipi di cancro, fra cui quello al seno. Una dieta intermittente, come quella denominata Fast 5:2, ha infatti l'effetto di ridurre i livelli di insulina e leptina nel sangue, ... (Continua)

25/11/2014 14:41:34 Componente genetica nell'orientamento sessuale degli individui

Omosessualità e Dna, cosa c'è di vero
Amare persone del proprio sesso è una scelta costruita sulla base delle proprie esperienze o si tratta di un orientamento sessuale dettato semplicemente da una predisposizione genetica? È l'atavico dilemma cui tenta di rispondere un nuovo studio pubblicato su Psychological Medicine da un team di lavoro della North Shore University di Chicago.
La ricerca, coordinata dal dott. Alan Sanders, direttore del centro di genetica psichiatrica dell'Università di Evanson, nell'Illinois, riconosce la ... (Continua)

21/11/2014 15:07:00 La sua presenza influisce negativamente sulla cura

L'Helicobacter pylori è un problema per l'ipotiroidismo
L’assorbimento dei farmaci, e quindi la loro efficacia terapeutica, può essere modificata da diverse condizioni, patologiche e non. “Tra le condizioni patologiche - spiega Dino Vaira, Professore ordinario di Medicina Interna presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna, intervenendo al convegno 'Novità, dubbi e certezze in tema di terapia con L-tiroxina' - vi è l’infezione da Helicobacter pylori: questo batterio è responsabile della gastrite e dell’ulcera gastrica in 25 milioni di ... (Continua)

21/11/2014 12:26:00 Necessaria una maggiore informazioni sui rischi

Il fumo favorisce il cancro della vescica
Aumentare la consapevolezza dell'effetto del fumo sulle possibilità di insorgenza del cancro alla vescica potrebbe essere fondamentale per prolungare la speranza di vita. Lo afferma uno studio pubblicato su Cancer da un gruppo dell'Università della California coordinato dal dott. Jeffrey Bassett, che spiega: “negli Stati Uniti il fumo è responsabile di almeno metà dei casi di carcinoma alla vescica, il secondo tumore maligno più comune nel tabagismo. L’associazione, tuttavia, non è ancora ben ... (Continua)

20/11/2014 17:13:38 La delocalizzazione inibisce le sue funzioni

Proteina delocalizzata favorisce il cancro allo stomaco
Una proteina delocalizzata potrebbe rappresentare un ausilio alla crescita tumorale in caso di cancro allo stomaco. Lo ha scoperto uno studio coordinato dal prof. Antonio Giordano della Temple University e direttore dell'Istituto Sbarro per la ricerca sul cancro di Philadelphia.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Cellular Physiology, ha individuato una localizzazione citoplasmatica invece che nucleare della proteina pRb2/p130, clonata dallo stesso Giordano.
“La proteina si trova in un ... (Continua)

19/11/2014 14:28:00 Il prodotto può stimolare anche le infezioni

Il Triclosan e i danni al fegato
Una sostanza contenuta in molti saponi per le mani in commercio, l'antimicrobico Triclosan, può favorire l'insorgenza di fibrosi epatica e del cancro al fegato. A dirlo è uno studio pubblicato su Pnas da un team dell'Università della California.
La ricerca ha evidenziato su modello murino un innalzamento del rischio di danni epatici con un'esposizione a lungo termine del prodotto, attraverso un'alterazione dei meccanismi molecolari che arriva a danneggiare in maniera irreversibile il ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale