Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 451 a 460 DI 1992

18/09/2014 16:30:00 Aggiunta ai trattamenti standard aumenta la sopravvivenza

Radioterapia toracica per il tumore ai polmoni
Integrare le normali terapie per il tumore dei polmoni con sedute di radioterapia toracica ha come effetto un miglioramento in termini di sopravvivenza a lungo termine.
A sostenerlo è un team di ricercatori del VU University Medical Center di Amsterdam in Olanda guidato da Ben Slotman. Lo studio, pubblicato su The Lancet, è un trial clinico randomizzato di fase III: “la maggior parte dei pazienti con cancro polmonare a piccole cellule esteso che si sottopongono a chemioterapia e irradiazione ... (Continua)

17/09/2014 16:38:00 Bevacizumab ha la stessa efficacia di ranibizumab

Efficacia di trattamenti meno costosi per i problemi oculari
Secondo uno studio appena pubblicato sulla Cochrane Library, in caso di degenerazione maculare neovascolare legata all’età, il farmaco bevacizumab mostra la stessa efficacia a parità di sicurezza di ranibizumab.
Quest’ultimo, tuttavia, è spesso indicato come l’opzione migliore per il trattamento della degenerazione maculare senile. Si tratta di una malattia progressiva e cronica degli occhi e una delle principali cause di cecità negli anziani. La condizione può essere trattata con ... (Continua)

15/09/2014 16:28:00 Effetto positivo indotto dal farmaco
Benralizumab per la Bpco
Grazie alla somministrazione di benralizumab i pazienti affetti da Bpco vedono ridursi il numero di eosinofili nel sangue periferico e nell’espettorato. A evidenziarlo è uno studio in doppio cieco controllato con placebo e pubblicato su The Lancet Respiratory Medicine da un team di ricercatori guidato da Christopher Brightling, docente presso l’Università di Leicester.
Il medico spiega: “la Bpco si associa a un’infiammazione eosinofila delle vie aeree nel 10-20% dei casi di Bpco”. Il farmaco ... (Continua)
15/09/2014 15:45:00 Analisi basata sui frammenti di Dna nel sangue e nella saliva
Un test per le recidive dei tumori del cavo orale
Un nuovo test del Dna potrebbe aiutare a scoprire prima le eventuali recidive dei tumori del cavo orale da papillomavirus umano. A idearlo è stato un gruppo di ricercatori della Johns Hopkins University coordinato dal docente di Otorinolaringoiatria Joseph Califano, che sulle pagine di Jama Otolaryngology spiega: “finora non avevamo esami biologici affidabili per identificare i pazienti ad alto rischio di recidiva. I test di imaging non sono affidabili nel rilevarle e la posizione dei tumori ... (Continua)
15/09/2014 15:14:00 Lesioni al fegato sempre più frequenti a causa di un uso sbagliato

Le erbe che fanno male al fegato
Uno studio appena pubblicato su Hepatology da un team di ricercatori dell’Einstein Medical Center di Philadelphia ha segnalato la costante crescita dei casi di intossicazione e danni epatici indotti da un uso sconsiderato di integratori.
Negli ultimi 10 anni il fenomeno è diventato davvero rilevante, colpendo in particolare gli appassionati di body building che vogliono aumentare la muscolatura in tempi brevi e le donne di mezza età che cercano nuovi metodi per perdere peso, finendo per ... (Continua)

15/09/2014 11:34:55 Meglio un approccio integrato alle cure

La depressione nei malati di cancro si può curare
Tre studi diversi si sono concentrati sul problema della depressione nei malati oncologici. La prima ricerca, pubblicata su Lancet, rivela che nella maggior parte dei casi i pazienti malati di cancro non vengono trattati anche per i sintomi depressivi che presentano.
La seconda ricerca suggerisce l’adozione di un programma di cure integrate per il trattamento della depressione, un approccio che si mostra più efficace di quello standard, che prevede solo l’utilizzo degli antidepressivi ed ... (Continua)

11/09/2014 15:55:00 Scoperto ormone che riproduce gli effetti della dieta

Un ormone che vale una dieta
In futuro ci basterà un ormone per dimagrire senza soffrire le pene della restrizione calorica? Stando a uno studio francese pare proprio di sì.
Gli scienziati del Laboratorio di Biologia Molecolare delle Cellule del CNRS di Lione hanno pubblicato su Nature Communications un'analisi sugli effetti prodotti sull'organismo da un ormone presente nei vermi.
L'acido dafacronico sembra emulare gli effetti prodotti da una dieta ferrea. Secondo molte ricerche, ormai, la restrizione calorica ... (Continua)

11/09/2014 11:57:00 La diagnosi del tumore cambia le carte in tavola

La soia favorisce la diffusione del cancro al seno
Se assumere soia ha un effetto protettivo nei confronti del cancro al seno, una volta che il tumore è insorto e diagnosticato le donne dovrebbero astenersi dal consumare il legume ricco di fitormoni.
In presenza di una neoplasia, infatti, la soia favorisce l'espressione di geni tumorali associati all'aumento della proliferazione delle cellule cancerogene.
A sostenerlo è una ricerca del Memorial Sloane Kettering Cancer Center di New York firmata dal dott. Moshe Shike. Il team da lui ... (Continua)

11/09/2014 Trattamenti più mirati grazie alla metodica
La profilazione tumorale per il cancro ovarico
I dati provenienti dal registro sul carcinoma ovarico presentato al meeting annuale della European Society for Gynaecological Oncology (ESGO, Societa Europea di Oncologia Ginecologica) rafforzano il ruolo di "attore rivoluzionario" della profilazione tumorale completa in campo oncologico.
La relazione preliminare del Caris Registry(TM) ha evidenziato un indice di sopravvivenza post-profilazione significativamente più elevato nei pazienti con carcinoma delle ovaie, delle tube di Falloppio o ... (Continua)
09/09/2014 14:09:00 Cellule immunitarie reclutate dal tumore
Cancro ai polmoni, scoperte cellule che ci tradiscono
Un team tutto italiano ha identificato un nuovo sottotipo di cellule immunitarie che infiltrandosi nei tumori “tradiscono” la loro naturale missione di proteggerci, sostenendo la crescita e progressione neoplastica.
Si tratta di una particolare popolazione, battezzata TINK dei linfociti Natural Killer (NKs). Le NK sono cellule dell’immunità innata in grado di riconoscere in maniera spontanea (naturale, come suggerisce il nome) i tumori ed eliminarli. Il team di ricerca ha scoperto che i ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale