Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 491 a 500 DI 1992

18/07/2014 16:10:00 Prognosi peggiore per chi soffre di depressione

Cancro prostatico, la depressione è un fattore di rischio
Essere depressi al momento di una diagnosi di cancro alla prostata non è il miglior viatico per iniziare il trattamento. La depressione, infatti, rende più difficile l’adesione ai trattamenti e riduce di conseguenza anche la sopravvivenza.
A far luce su queste problematiche è una ricerca effettuata su oltre 41mila pazienti e pubblicata sul Journal of Clinical Oncology. Jim Hu, autore dello studio e docente della University of California di Los Angeles, spiega: «sebbene differenze ... (Continua)

18/07/2014 14:29:10 Nuova lista di procedure per la campagna Choosing Wisely
Le pratiche da evitare in chirurgia neurologica
Una nuova lista di cinque procedure da evitare nell’ambito della campagna Choosing Wisely è stata stilata dall’American Association of Neurological Surgeons e dal Congress of Neurological Surgeons, le due associazioni americane che si occupano di chirurgia neurologica.
Ecco i cinque “precetti” indicati dai chirurghi statunitensi:

1) evitare la somministrazione di steroidi in seguito a una grave lesione traumatica cerebrale. La prescrizione non migliora gli outcomes e non riduce la ... (Continua)
18/07/2014 11:30:00 Sperimentazione effettuata su pazienti operati per cancro del pancreas
La soluzione salina ipertonica riduce le complicanze
L’utilizzo della soluzione salina ipertonica – ovvero con una concentrazione salina superiore al normale – garantisce un tasso di complicanze inferiore in caso di intervento chirurgico.
A dirlo è uno studio pubblicato su Annals of Surgery dai ricercatori della Thomas Jefferson University, che hanno verificato l’efficacia dell’infusione endovena di salina ipertonica combinata alla riduzione dei liquidi somministrati per la riduzione delle complicanze. A far da campione sono stati 264 pazienti ... (Continua)
17/07/2014 11:48:25 Approccio alla Pac-Man potenzialmente valido anche per i tumori

Nuova tecnica per cellule mangia-infezioni
Un team di ricerca della Johns Hopkins University ha creato una tecnica basata su cellule che “mangiano” le vicine che rappresentano una minaccia per l’organismo, perché portatrici di un’infezione o perché corrotte dal cancro.
L’approccio, che può ricordare agli appassionati di videogiochi lo storico Pac-Man, potrebbe aprire la strada a terapie fortemente innovative basate sul sistema immunitario del paziente stesso.
Takanari Inoue, coordinatore dello studio pubblicato su Science ... (Continua)

17/07/2014 11:10:00 Studio rassicura sul presunto legame fra lo sport e i disturbi urogenitali

Cancro alla prostata, nessun problema con la bicicletta
Pedalate pure tranquilli. Secondo un recente studio dello University College di Londra pubblicato sul Journal of Men’s Health, infatti, la bicicletta non avrebbe come effetto l’insorgenza di disturbi urogenitali come la disfunzione erettile, l’infertilità e il cancro alla prostata.
Gli studiosi hanno verificato la probabilità di ammalarsi di 5.300 ciclisti inglesi fra i 16 e gli 88 anni che passano in bicicletta dalle 3 alle 9 ore alla settimana. Gli autori spiegano: «il ciclismo è uno sport ... (Continua)

16/07/2014 12:36:00 Coinvolta una via di segnalazione cellulare

Il colesterolo aumenta il rischio di cancro
Uno studio dell’Università dell’Illinois di Chicago ha scoperto il coinvolgimento del colesterolo nell’insorgenza delle forme tumorali. Nello specifico, l’Ldl stimolerebbe l’attivazione di una via di segnalazione cellulare legata al cancro.
La via di segnalazione coinvolta è denominata Wnt canonica e si occupa della crescita e della divisione cellulare, in particolare durante lo sviluppo delle cellule embrionali.
«I nostri punti di ricerca vertono su un nuovo ruolo di regolamentazione per ... (Continua)

12/07/2014 11:44:53 Sopravvivenza aumentata grazie al trattamento
Regorafenib cura il cancro del colon
Il trattamento con regorafenib in caso di cancro al colon-retto metastatico (mCRC) già trattato in precedenza ha come risultato l'aumento della sopravvivenza globale (OS) e di quella libera da progressione (PFS).
È ciò che è scaturito da uno studio di fase III denominato CONCUR, un trial randomizzato, in doppio cieco e controllato con placebo che è stato di recente presentato a Barcellona nel corso del World Congress Gastrointestinal Cancer.
Dai risultati emerge una maggiore sopravvivenza ... (Continua)
11/07/2014 16:43:48 Studio segnala un aumento delle probabilità del 10 per cento

La vasectomia aumenta il rischio di cancro alla prostata
Chi decide di sottoporsi a vasectomia deve considerare il rischio maggiore di cancro alla prostata connesso con questa pratica. A dirlo è uno studio della Harvard Medical School pubblicato sul Journal of Clinical Oncology che ha coinvolto 50mila uomini fra i 40 e i 75 anni, dal 1986 al 2010.
L'aumento del rischio sarebbe pari al 10 per cento e fra l'altro riguarderebbe la forma più aggressiva della malattia. Il pericolo aumenta ancora se la vasectomia è stata praticata in giovane età, prima ... (Continua)

10/07/2014 14:30:00 Rischio di morte per ogni causa aumentato con un suo deficit

La vitamina D necessaria per rimanere in salute
Un livello troppo basso di vitamina D espone a un rischio più alto di morte per ogni causa. Lo dice una metanalisi pubblicata sul British Medical Journal da un team del German Cancer Research Center di Heidelberg diretto da Ben Schöttker e da Paolo Boffetta, direttore dell’Institute for Translational Epidemiology al Tisch Cancer Institute al Mount Sinai Medical Center di New York.
«La fonte principale di vitamina D è la produzione da parte della cute in risposta all’irraggiamento solare. Più ... (Continua)

09/07/2014 15:55:00 Prima terapia di mantenimento per il tumore al polmone NSCLC

Pemetrexed per il carcinoma polmonare
Via libera ufficiale alla terapia considerata un nuovo paradigma di trattamento per la più comune forma di tumore al polmone - quello NSCLC (non a piccole cellule non squamoso).
È, infatti, da oggi possibile trattare questa forma tumorale con una terapia di mantenimento, fino a oggi non disponibile, a base di pemetrexed. I pazienti hanno ottenuto una sopravvivenza mediana di 16,9 mesi nel braccio con la terapia di mantenimento a base di pemetrexed rispetto ai 14,0 mesi del braccio con ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale