Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 661 a 670 DI 1992

08/01/2014 Alternativa all’uso degli ansiolitici

Per l’ansia ci vuole la meditazione
Meditate gente, meditate! Se siete ansiosi o depressi, la meditazione potrebbe fare al caso vostro. Una ricerca, pubblicata su Jama Internal Medicine e condotta dal dott. Madhav Goyal della prestigiosa Johns Hopkins University, ha confermato il potere della meditazione rispetto all'ansia e ai sintomi depressivi, a quanto pare del tutto simile a quello esercitato dai più comuni antidepressivi e ansiolitici.
Il team americano ha analizzato in particolare gli effetti della cosiddetta ... (Continua)

07/01/2014 Bastano due ore e mezza alla settimana

L'attività fisica previene 40 malattie
Lo sport allunga la vita. La conferma arriva dall'American College of Sports Medicine (Acms), i cui esperti ricordano che per prevenire fino a 40 malattie croniche comuni basta un'attività fisica pari a 150 minuti alla settimana per gli adulti e 60 per i bambini.
Ma chi è a digiuno di sport può sentirsi intimorito all'idea di praticare una qualsivoglia attività fisica. La soluzione può venire dalla semplice camminata, ad esempio facendo una passeggiata di 30 minuti 5 volte alla ... (Continua)

03/01/2014 15:51:00 Allo studio nuovo trattamento genetico

Cancro al seno, bloccare un gene per prevenirlo
Anticipare le mosse del cancro al seno e prevenirne la formazione. È il sogno di molti ricercatori, e da oggi sembra a portata di mano sulla scia dei risultati di uno studio dell'Università di Harvard - Wyss Institute of Biologically Inspired Engineering pubblicati su Science Translational Medicine.
Lo studio è stato condotto su modello animale dal dott. Don Ingber e dai suoi colleghi, impegnati nella messa a punto di una nuova terapia non invasiva per la prevenzione del carcinoma ... (Continua)

03/01/2014 Cellule del sangue geneticamente modificate per combattere il cancro
Contro i tumori c'è la terapia genica
Una tecnica di terapia genica finora utilizzata per trattare alcune malattie genetiche rare può essere efficace anche nella cura dei tumori. A dimostrarlo è uno studio dell'IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.
In questo lavoro si mostra come i macrofagi, cellule del sangue normalmente richiamate nel tumore, possano essere convertiti in veicoli di geni anti-tumorali per combattere la neoplasia. Lo studio, coordinato da Luigi Naldini, direttore dell’Istituto San Raffaele Telethon per la ... (Continua)
31/12/2013 La mancanza di ossigeno favorisce la mutazione delle cellule
Nell'ipossia la chiave per fermare il cancro
È l'ipossia a determinare la messa in moto di una serie di eventi che favoriscono la trasformazione delle cellule tumorali da stazionarie e rigide a mobili e invasive. A scoprirlo è uno studio della Johns Hopkins pubblicato su Pnas che ha evidenziato l'innesco di una catena molecolare di eventi con esito negativo a seguito della riduzione dell'apporto di ossigeno nella sede tumorale.
La ricerca ha scoperto che la produzione di due proteine già note per il fatto di peggiorare la prognosi in ... (Continua)
23/12/2013 09:51:57 Fondamentale il ruolo della molecola NAD

L'invecchiamento si può fermare
L'invecchiamento non è altro che una malattia, la più inesorabile di tutte, l'unica che di sicuro non dà scampo. È il convincimento adottato dai ricercatori dell'Università del Nuovo Galles del Sud guidati dal prof. David Sinclair.
Gli scienziati australiani avrebbero individuato una delle cause dell'invecchiamento su modello animale. Si tratta di una scoperta potenzialmente in grado di produrre nuove terapie per le patologie legate all'età, fra cui cancro, diabete di tipo 2, atrofia ... (Continua)

21/12/2013 17:27:00 Utile nella prevenzione della malattia

Il pomodoro contro il cancro al seno
Una buona insalata di pomodori può davvero rivelarsi più salutare del previsto. Secondo uno studio della Rutgers University, infatti, una dieta che preveda il consumo di una discreta quantità di pomodori può aiutare le donne, in particolare quelle in post-menopausa, a scacciare via lo spettro del tumore al seno.
Il pomodoro agirebbe sugli ormoni, svolgendo un prezioso ruolo di regolazione del metabolismo dei grassi e degli zuccheri.
La dott.ssa Adana Llanos, che ha coordinato lo studio ... (Continua)

18/12/2013 17:14:29 Studio mette in relazione le due patologie
Cancro come possibile causa della sclerodermia
Uno studio di ricercatori americani pubblicato su Science suggerisce l'ipotesi che la sclerodermia sia causata dal cancro. Si tratta di una malattia autoimmune che provoca l'ispessimento e l'indurimento della pelle e danni agli organi interni.
Il prof. Antony Rosen, docente di reumatologia presso la Johns Hopkins University School of Medicine e fra gli autori dell'articolo, spiega: “il normale funzionamento del sistema immunitario è fondamentale per prevenire lo sviluppo dei più comuni tipi ... (Continua)
18/12/2013 15:19:27 Sperimentazione dimostra il successo di un nuovo possibile approccio
Una proteina modificata contro la proteinuria
Per contrastare le malattie renali potrebbe servire la modificazione di una proteina, allo scopo di amplificarne le sue capacità innate. È il risultato di uno studio della University of Alabama pubblicato su Nature Medicine.
Il prof. Sumant Singh Chugh, docente di nefrologia presso l'ateneo americano e coautore dell'articolo, spiega: “quando sono sani, i reni filtrano il sangue, eliminando le scorie nelle urine e trattenendo le proteine per reimmetterle nel sangue”.
Alcune condizioni ... (Continua)
16/12/2013 14:06:15 Il 94% delle pazienti guarisce con tempi di cura più brevi

Tumore del seno, funziona la terapia ‘accelerata’
La chemioterapia nelle donne colpite da tumore del seno è più efficace se somministrata in tempi brevi. Precisamente ogni due settimane invece delle tre “standard”, per un totale di 4 cicli. Lo dimostra uno studio italiano di fase III (GIM 2) che ha coinvolto 2091 donne, sottoposte a chemioterapia dopo l’intervento chirurgico, per diminuire il rischio di recidive e di metastasi.
Il lavoro è stato presentato nel corso del “San Antonio Breast Cancer Symposium”, il più importante congresso ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale