Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 711 a 720 DI 1992

17/10/2013 17:04:38 Problema legato alla malattia linfonodale iniziale

Cancro al seno, rischio di falsi negativi per i linfonodi
In caso di cancro al seno con interessamento dei linfonodi nelle donne sottoposte a chemioterapia neoadiuvante, i falsi negativi delle biopsie del linfonodo sentinella superano il 10 per cento, una soglia piuttosto alta.
A interessarsene è stato lo studio Z1071 dell'American College of Surgeons Oncology Group, pubblicato su Jama. Judy Boughey, che lavora presso l'Università della Carolina del Sud e prima autrice dell'articolo, spiega: “i linfonodi ascellari sono un importante fattore ... (Continua)

17/10/2013 14:41:30 Rimozione dei polipi serrati solo se strettamente necessario
Colon-retto, a volte la prevenzione è troppa
Da quando sono stati introdotti strumenti per la diagnosi precoce del cancro al colon-retto la mortalità è scesa decisamente. Questo risultato positivo è dovuto alla diffusione dell'esame occulto delle feci e della sigmoidoscopia flessibile, ai quali affiancare la colonscopia in caso di necessità.
Tuttavia, a volte i gastroenterologi tendono a intervenire troppo. A dirlo è Geir Hoff che lavora presso l'Ospedale Telemark, in Norvegia.
“I programmi di screening per il cancro del ... (Continua)
16/10/2013 15:27:09 Nuova tecnica di imaging mette in rilievo le varie risposte al trattamento

Il cancro al seno non ha segreti grazie a Omi
Quando si parla di cancro la quantità di informazioni a disposizione dei medici non è mai abbastanza. Per questo, l'introduzione di una nuova tecnica di imaging ottico mostra tutta la sua importanza.
In questo caso si tratta dell'Omi – Optical metabolic imaging –, un sistema di imaging in grado di individuare con estrema precisione i sottotipi del cancro mammario e la futura risposta al trattamento a partire da due giorni dopo la prima somministrazione.
Le cellule tumorali mostrano ... (Continua)

15/10/2013 19:05:03 Nuovi test genomici aiutano a personalizzare le cure
Terapia primaria del tumore al seno
La chemioterapia primaria o neoadiuvante (cioè effettuata prima di intervenire chirurgicamente) è ora adottata da un numero crescente di medici come parte dell'approccio multidisciplinare non solo del tumore della mammella localmente avanzato ma anche di quello fin dall'inizio operabile. Storicamente questa modalità di trattamento è stato intrapresa con l'obiettivo di ridurre le dimensioni del tumore anche al fine di aumentare la possibilità di conservazione del seno. Oggi la chemioterapia ... (Continua)
15/10/2013 Ma l'argomento è ancora molto dibattuto

Cellulari, nuovo studio li assolve
Telefonini, tablet e tutti gli altri strumenti senza fili che utilizziamo fanno male oppure no? Questione estremamente complessa che non trova ancora conclusioni dirimenti. Uno studio dell'Agenzia nazionale sanitaria francese (Anses) sembra rassicurare tutti gli utilizzatori.
Un gruppo di 16 esperti ha analizzato per due anni centinaia di studi scientifici realizzati sull'argomento, arrivando a evidenziare la differenza che sussiste fra gli effetti biologici, ovvero “cambiamenti di ordine ... (Continua)

14/10/2013 Tanta informazione per ridurre il rischio al minimo

Come battere il cancro del pancreas
Dal prossimo gennaio partirà la prima campagna nazionale di sensibilizzazione sul tumore del pancreas. Si tratta di una delle neoplasie più difficili da curare e per questo risulta ancora più determinante prevenire e diagnosticare in maniera precoce la malattia.
L’Associazione Italiana di Oncologia Medica (Aiom) ha organizzato la campagna, che si svilupperà attorno a due opuscoli informativi e a un tour in nove regioni italiane che partirà appunto con il nuovo anno.
Stefano Cascinu, ... (Continua)

09/10/2013 14:13:48 Scoperta tedesca apre la strada a nuove terapie
Due alterazioni genetiche rendono ostica la leucemia
Un team di ricerca tedesco ha scoperto l'esistenza di due specifiche alterazioni genetiche che rendono più difficile il trattamento in caso di leucemia. Le due modificazioni sono correlate a una crescita maggiore del cancro e a una particolare resistenza delle cellule leucemiche nei confronti dei farmaci antitumorali.
Si tratta di cellule simili alle staminali della leucemia mieloide cronica con mutazioni che attivano la beta-catenina, particolarmente resistenti al farmaco Imatinib, e di un ... (Continua)
08/10/2013 15:00:26 Il losartan aumenta il flusso sanguigno nei tumori solidi
Un farmaco per l'ipertensione utile contro il cancro
Un medicinale utilizzato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa, il losartan, potrebbe rivelarsi utile anche contro il cancro. A ipotizzarne un suo impiego in tal senso è un gruppo di medici inglesi e americani che ha pubblicato su Nature Communications i primi risultati della sperimentazione su modello murino.
Ora gli scienziati del Massachusetts General Hospital stanno per avviare un nuovo trial su soggetti con cancro al pancreas, uno dei tumori con il tasso di sopravvivenza più ... (Continua)
08/10/2013 11:42:45 Ricerca svela nuovi meccanismi molecolari

Come nascono le piastrine
Una ricerca ha fatto luce sui meccanismi molecolari alla base delle cellule che producono sangue. Lo studio, finanziato dall'Unione Europea, potrebbe contribuire a prevenire malattie che portano a infarti e ictus.
Il lavoro è stato svolto dalla ricercatrice Marloes Tijssen del Dipartimento di Ematologia dell'Università di Cambridge. Il suo lavoro si è concentrato sui "megacariociti", le cellule del midollo osseo che producono i "trombociti", le piastrine necessarie per la coagulazione del ... (Continua)

07/10/2013 16:15:03 Agire sulla flora batterica per vincere la secchezza

Menopausa, il dolore durante il sesso si può superare
Uno degli effetti collaterali meno considerati della menopausa è anche uno fra quelli che di più insidia la qualità della vita. Si tratta della vulvovaginite atrofica, un assottigliamento delle pareti vaginali che causa perdita di elasticità e maggiore secchezza, oltre che predisposizione alle infiammazioni.
Ovviamente si tratta di una sintomatologia dovuta alla riduzione degli estrogeni che caratterizza il periodo della menopausa. Alcuni ricercatori dell'Università del Maryland e della ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale