Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 801 a 810 DI 1992

10/05/2013 L'esercizio incide sugli estrogeni

L'aerobica previene il cancro al seno
L'attività fisica è sempre inquadrata come un fattore positivo per la salute del nostro organismo. Una ricerca dell'Università del Minnesota si spinge oltre individuando nell'aerobica uno strumento di prevenzione per il cancro al seno.
La disciplina sarebbe in grado di ridurre le probabilità di insorgenza del cancro grazie alla sua influenza sul metabolismo degli estrogeni, ormoni che svolgono un ruolo fondamentale nei meccanismi di “innesco” della malattia.
La dott.ssa Mindy S. Kurzer, ... (Continua)

09/05/2013 Nesso fra la difficoltà ad addormentarsi e l'incidenza della neoplasia

Maggior rischio di cancro alla prostata in caso di insonnia
Uno studio dell'Università di Reykjavik, in Islanda, ha segnalato la presenza di un nesso significativo a livello epidemiologico fra l'insonnia e la possibilità di insorgenza del cancro alla prostata.
Gli uomini che hanno difficoltà a prendere sonno mostrerebbero una possibilità più che doppia di ammalarsi di tumore prostatico rispetto alla media, secondo quanto emerge da uno studio condotto dalla dott.ssa Lara G. Sigurdardottir e pubblicato su Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention, ... (Continua)

09/05/2013 Esporsi ai raggi solari tutto sommato conviene

Più benefici che rischi dal sole
Attenti alla pelle sì, ma non troppo, perché il sole fa bene all'organismo. È difficile districarsi fra i vari suggerimenti che emergono dalle ricerche sull'esposizione o meno ai raggi solari. L'ultimo studio dell'Università di Edimburgo afferma perentoriamente che stendersi al sole produce più benefici che rischi, dal momento che la pelle esposta ai raggi solari rilascia un composto chimico nei vasi sanguigni che serve ad abbassare la pressione sanguigna, riducendo di conseguenza il pericolo ... (Continua)

06/05/2013 La proteina favorisce lo sviluppo tumorale
Genoma e tumori, le amicizie pericolose della proteina NF-Y
Uno studio dell'Università Statale di Milano e dell'Università di Harvard rivela che la proteina NF-Y, determinante nella regolazione epigenetica, farebbe da facilitatore ai fattori che stimolano la trasformazione tumorale, guidandoli in zone protette del DNA.
Effettuata la sequenza completa del genoma umano, una delle sfide biologiche più ambiziose resta quella di capire i meccanismi che ne determinano la regolazione, che avviene tramite le modificazioni “epigenetiche” della cromatina, ... (Continua)
02/05/2013 Cuore e polmoni più al sicuro grazie agli ACE-inibitori

Antipertensivi per ridurre i danni della radioterapia
Come coniugare l'esigenza di una terapia radiologica per il trattamento dei tumori nell'area toracica con la necessità di non procurare ulteriori danni all'organismo? Secondo uno studio dello University Medical Centre di Groningen, in Olanda, ciò è possibile grazie all'utilizzo di ACE-inibitori, ovvero di farmaci utilizzati in genere per la cura di patologie cardiovascolari come l'ipertensione o l'insufficienza cardiaca.
Lo studio, presentato nel corso dell'ultimo congresso della Società ... (Continua)

02/05/2013 Dimostrato il nesso fra l'orario delle sigarette fumate e il rischio di tumore

Il fumo mattutino aumenta il rischio di cancro al polmone
Fumarsi una sigaretta appena svegli può essere letale per la salute dei nostri polmoni. Una ricerca pubblicata sulla rivista Cancer, Epidemiology, Biomarkers and Prevention da un team della Penn State University svela il rischio connesso con il fumo mattutino, pessima abitudine che aumenta il pericolo di un tumore alla bocca o ai polmoni.
Dai dati emersi dalla ricerca, i fumatori che consumavano sigarette appena alzati dal letto mostrano una percentuale più elevata di NNAL - metabolita ... (Continua)

02/05/2013 Il calcipotriolo limita la risposta fibrotica

Vitamina D contro la fibrosi epatica
Per ridurre la fibrosi epatica potrebbe essere utile una forma sintetica di vitamina D, il calcipotriolo. A dirlo è una ricerca del Salk Institute for Biological Studies pubblicata sulla rivista Cell. Secondo i risultati dell'analisi effettuata su modello murino, la sostanza, già approvata per il trattamento della psoriasi, avrebbe come effetto la disattivazione dell'interruttore che attiva la risposta fibrotica nelle cellule epatiche.
Ronald Evans, primo autore della ricerca, spiega: ... (Continua)

30/04/2013 Scoperto il motivo del fattore di protezione relativo alla gestazione

Perché la gravidanza protegge dal tumore al seno
La gravidanza esercita un fattore protettivo nei confronti del tumore al seno, questo è noto. Una ricerca del Friedrich Miescher Institute for Biomedical Research ha studiato il motivo per cui ciò avviene, pubblicando i risultati sulla rivista Breast Cancer Research.
Grazie all'analisi svolta su modello murino i ricercatori hanno scoperto che in gravidanza il rapporto fra i due geni Wnt e Notch è ridotto rispetto all'attività registrata normalmente. A seguito della gravidanza, i geni ... (Continua)

30/04/2013 Una copertura vaccinale elevata è fondamentale

Hpv, troppo poche le adolescenti che si vaccinano
Ogni anno in Italia si registrano circa 3.500 nuovi casi di persone contagiate da Papillomavirus (HPV), con un migliaio di donne morte per patologie dovute all'infezione e forme tumorali da HPV, sempre più spesso segnalate anche nei maschi.
Ancora oggi l’HPV è poco conosciuto e, spesso, i suoi effetti vengono sottovalutati da parte degli adolescenti italiani e dei loro genitori.
Eppure, l'infezione da HPV, tra le più comuni Malattie Sessualmente Trasmesse, è la causa necessaria perché si ... (Continua)

30/04/2013 Da un'analisi delle urine la scoperta della neoplasia

Nuovo test individua il cancro al fegato
Un team di ricercatori inglesi ha messo a punto un nuovo test per la diagnosi di cancro al fegato. La nuova analisi consente di individuare due tipi di cancro al fegato, l'epatocarcinoma cellulare e il colangiocarcinoma.
A confermare l'efficacia del test sono i risultati di due trial clinici presentati nel corso dell'International Liver Conference di Amsterdam. Nel corso della prima sperimentazione, l'urina di un gruppo di pazienti affetti da varie malattie del fegato è stata analizzata con ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale