Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1992

Risultati da 861 a 870 DI 1992

04/02/2013 I cambiamenti a carico delle cellule segnalano la presenza della neoplasia
Tumori, nuovi studi sul comportamento delle cellule
Per contrastare il tumore è fondamentale saperne interpretare le modificazioni a carico delle cellule. Uno studio del Massachusetts General Hospital Cancer Center di Charlestown ha scoperto che le cellule tumorali in circolo nel sangue subiscono a un certo punto delle variazioni che trasformano il cancro in una malattia letale perché capace di diffondersi attraverso le metastasi.
Quando ciò avviene vengono rilasciate delle molecole che potrebbero rappresentare una valida base per ... (Continua)
31/01/2013 Al via una sperimentazione per nuove forme di prevenzione

La Tac spirale batte sul tempo il tumore al polmone
Primo, non fumare. Ma il cancro al polmone si può prevenire anche attraverso le nuove scoperte della ricerca, come vuole dimostrare lo studio Cosmos, attivato nel 2000 dall'Istituto Europeo di Oncologia con l'appoggio della Fondazione Veronesi.
Come spiega il prof. Veronesi intervistato da La Stampa, “individuare presto un cancro aumenta di gran lunga le chance di cura. Oggi la diagnosi precoce si usa con efficacia contro molti dei tumori più gravi. Per combatterlo ci si è concentrati solo ... (Continua)

30/01/2013 Alterazione di BRCA connessa a menopausa precoce
Una mutazione genetica anticipa la menopausa
L'alterazione a carico del gene BRCA è collegata a un'insorgenza precoce della menopausa, oltre che a un rischio più elevato di sviluppare il cancro al seno o alle ovaie. A dirlo è una ricerca dell'Università della California con sede a San Francisco, che ha dimostrato come le donne portatrici di questa alterazione entrino in menopausa prima delle altre. Fra queste ultime, quelle che fumano anticipano ancora di più l'ingresso nel periodo non fertile.
Mitchell Rosen, coordinatore della ... (Continua)
29/01/2013 18:57:39 Sviluppato nuovo sistema di somministrazione
Prolungare l'effetto dei farmaci peptidici
I farmaci peptidici sono un'importante classe di farmaci sempre più utilizzata per il trattamento di numerose malattie, come il diabete ed il cancro. Attualmente sono più di quaranta i farmaci peptidici approvati per l'uso umano e più di 650 sono in fase di sperimentazione clinica. Il loro svantaggio principale è quello di avere una breve emivita, cioè vengono rapidamente degradati nell'organismo. Questo determina la necessità di effettuare iniezioni multiple e frequenti ed un profilo ... (Continua)
16/01/2013 Il fumo è la causa di cancri più aggressivi

Nuovi marcatori molecolari per il cancro alla vescica
Fumare non solo aumenta le probabilità di un cancro alla vescica, ma ne condiziona l'evoluzione, tanto che le persone che fumano di più hanno maggiori possibilità di sviluppare una forma aggressiva della neoplasia.
È una delle conclusioni di un nuovo studio pubblicato su Cancer, la rivista dell'American Cancer Society. La ricerca ha anche individuato un gruppo di marcatori tumorali in grado di predire con buona efficacia i soggetti più a rischio.
Il ruolo del fumo nello sviluppo del ... (Continua)

14/01/2013 Un estratto di foglie aggredisce le cellule tumorali

Dall'albero del curry un aiuto contro il cancro al seno
Dalla natura potrebbe arrivare presto un aiuto per combattere il cancro al seno. Un estratto di foglie dell'albero del curry, il Murraya koenigii, sembra essere efficace contro le cellule tumorali del cancro al seno.
L'albero del curry ha in realtà poco a che fare con l'omonima spezia che tutti conosciamo, a cui pure si attribuiscono grandi proprietà antitumorali, ma che è in realtà il frutto di una miscela di diverse sostanze. Ne prende il nome per via ... (Continua)

12/01/2013 Esame indicato non solo per i tumori della cervice uterina

Il pap test scova anche il cancro dell'utero e delle ovaie
L'efficacia diagnostica del pap test va oltre il tumore del collo e della cervice uterina e si allarga anche a quello delle ovaie e dell'utero. A dirlo è uno studio apparso sulla rivista Science Translational Medicine, secondo cui un unico test sarebbe in grado di rilevare tre tipi di tumore.
Si tratta di uno studio ancora in essere, che per il momento ha testato un piccolo campione di 24 donne già affette da tumore. Nel 100 per cento dei casi, il test ha individuato il cancro all'utero e ... (Continua)

11/01/2013 L'astinenza porta con sé una riduzione dei livelli di stress

L'ansia va via se smetti di fumare
Accendersi una sigaretta per scacciare lo stress? Niente di più sbagliato, è vero esattamente il contrario. Abbandonare il vizio del fumo, infatti, ha come conseguenza diretta una riduzione significativa dei livelli di ansia.
La scoperta è il risultato di una ricerca condotta dal King's College London in collaborazione con le università di Southampton, Oxford e Cambridge. Le conclusioni sono state recentemente pubblicate sul British Journal of Psychiatry.
Se si chiede ai fumatori perché ... (Continua)

10/01/2013 In caso di radioterapia i farmaci migliorano il tasso di sopravvivenza

Cancro al polmone, betabloccanti aumentano la sopravvivenza
Nei pazienti affetti da cancro al polmone non a piccole cellule, l'uso di betabloccanti in coincidenza con una radioterapia aumenta il tasso di sopravvivenza. Ad affermarlo è una ricerca effettuata dall'Università del Texas su un totale di 722 pazienti.
Lo studio, pubblicato su Annals of Oncology, ha confrontato i dati di 155 pazienti che assumevano betabloccanti per altri motivi terapeutici con quelli degli altri 567 che sono stati sottoposti a semplice radioterapia. Dai dati emerge un ... (Continua)

09/01/2013 In sperimentazione molecole che bloccano la proliferazione cellulare
Nuovi farmaci per fermare il cancro
Sono in fase di test alcuni farmaci che hanno come obiettivo di bloccare la proliferazione cellulare incontrollata che si verifica in caso di cancro. La sperimentazione è frutto del lavoro di un'équipe di ricercatori dell'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) che lavora presso il dipartimento di Drug Discovery and Development diretto dal prof. Daniele Piomelli.
Stando ai primi risultati, alcune molecole sotto esame sarebbero in grado di influenzare l'attività della ceramidasi acida, proteina ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale