Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1096

Risultati da 191 a 200 DI 1096

13/04/2015 17:27:00 Più leggera e senza bisogno di applicazioni chirurgiche

La mano bionica del futuro
La mano del futuro pesa mezzo chilo, è in lega di alluminio e consente 7 movimenti diversi a chi la indossa. Inoltre, non c'è bisogno di un intervento chirurgico per impiantarla. È il risultato del progetto My Hand portato avanti dai ricercatori della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e coordinato dal prof. Christian Cipriani.
Il progetto degli scienziati pisani è partito da un dato di carattere estetico, ovvero la costruzione di una protesi dall'aspetto antropomorfo a 5 dita. Come detto, ... (Continua)

08/04/2015 12:30:00 Come reagire di fronte al fenomeno della resistenza batterica

Acido ialuronico come alternativa agli antibiotici
È sempre più attuale il dibattito sul fenomeno dell'antibiotico-resistenza. Si tratta di una minaccia reale nei confronti della salute pubblica ed è stata evidenziata dalla stessa Organizzazione mondiale della sanità. In Italia, in particolare, la resistenza agli antibiotici è sopra la media a causa di un uso inappropriato dei farmaci.
“Secondo i dati del Rapporto OSMED sull’uso dei farmaci in Italia curato annualmente da AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco - prosegue Giuseppe Spriano, ... (Continua)

08/04/2015 11:14:00 Identificazione del rischio associata anche ad altri fattori

Cancro, le mutazioni genetiche non sono sufficienti
La scelta dell'attrice americana Angelina Jolie di farsi asportare prima il seno e poi le ovaie ha fatto scalpore, rinnovando il dibattito sul modo migliore per prevenire il cancro. La donna è portatrice di una mutazione genetica a carico di Brca1 e Brca2, che stando ai suoi medici avrebbe accresciuto in maniera decisiva il rischio di cancro al seno e alle ovaie.
Tuttavia, uno studio dell'Università della Pennsylvania pubblicato su Jama rivela che, nonostante la presenza delle mutazioni, le ... (Continua)

02/04/2015 17:20:34 Approvata l'associazione per il trattamento di prima linea dell'Nsclc
Abraxane e carboplatino per il tumore del polmone
C'è un nuovo trattamento disponibile per il carcinoma polmonare non a piccole cellule (Nsclc). Si tratta di abraxane, in associazione a carboplatino, farmaco approvato dalla Commissione Europea per quei soggetti non candidati a chirurgia curativa o a radioterapia.
Abraxane, il cui principio attivo è paclitaxel legato ad albumina formulato in nanoparticelle (nab-paclitaxel), è un inibitore selettivo della tubulina.
Paclitaxel, che presenta un sito specifico sulla subunità beta della ... (Continua)
31/03/2015 11:10:00 Confermata dallo studio Partner

L'efficacia della Tavi a 5 anni
L’impianto transcatetere di valvola aortica (TAVI) si dimostra efficace anche a distanza di 5 anni dall'intervento. La valvola cardiaca transcatetere SAPIEN si conferma essere un intervento efficace quanto la chirurgia tradizionale e con risultati duraturi per le persone con stenosi aortica grave ritenuti a rischio elevato per poter affrontare un intervento di sostituzione valvolare tradizionale a torace aperto.
Sono i risultati conclusivi a 5 anni dello studio PARTNER, il primo e più ... (Continua)

27/03/2015 16:26:25 Studio internazionale dimostra il nesso
Acidi grassi e Neuropatia periferica
Una ricerca internazionale ha dimostrato il rapporto esistente fra una ridotta sintesi di acidi grassi e lo sviluppo di neuropatia periferica.
La ricerca, coordinata da Roberto Cosimo Melcangi, Donatella Caruso e Nico Mitro del dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari dell’Università degli Studi di Milano, mette in luce il ruolo fondamentale della sintesi endogena di acidi grassi nello sviluppo di neuropatia periferica.
Le neuropatie periferiche sono patologie che ... (Continua)
26/03/2015 14:45:47 Ricoveri in reparti diversi da Gastroenterologia aumentano il rischio

Malattie digestive, mortalità alta con degenze inappropriate
La mortalità in urgenza per malattie dell’apparato digerente raddoppia se i pazienti sono ricoverati in reparti diversi da quelli di gastroenterologia, crescendo dal 1,7% al 3,8%.
Non si tratta di un’eccezione bensì della regola: in Italia, infatti, solo sette persone su cento sono curate nelle strutture dedicate alle malattie digestive, patologie tanto diffuse da causare ogni anno circa 1.000.000 di ricoveri, pari a quasi il 10% di tutte le ospedalizzazioni. Si tratta di malattie che non ... (Continua)

23/03/2015 11:26:00 5 mosse per farla in maniera efficace

Autopalpazione fondamentale per il cancro ai testicoli
Infrangete il tabù e datevi all'autopalpazione. È un consiglio diretto agli uomini stavolta, che in tal modo potrebbero prevenire il cancro dei testicoli o anticipare di molto la diagnosi e favorire così il processo di guarigione.
A ricordarlo sono gli esperti riuniti per il Congresso europeo degli urologi in corso a Madrid. In Italia ogni anno sono circa 2mila i nuovi casi registrati. Il cancro colpisce soprattutto fra i 25 e i 49 anni, in piena età riproduttiva, con frequenza in crescita e ... (Continua)

20/03/2015 17:35:19 Prima volta di un cesareo in una sala cardiochirurgica

Emergenza parto in cardiochirurgia
Per la prima volta è nato un bimbo in sala operatoria di Cardiochirurgia dell'ospedale Molinette della Città della Salute di Torino. Ieri, alle ore 9.42, è nato M., per parto cesareo a 31 settimane di gravidanza.
Questo fatto rappresenta un evento assolutamente eccezionale ed è stato il risultato di una scelta da parte di diverse équipe multidisciplinari che operano e collaborano presso la Città della Salute e della Scienza. Ostetrici, neonatologi, cardiochirurghi, cardiologi, internisti ed ... (Continua)

19/03/2015 14:20:00 Identificate due proteine grazie all'analisi proteomica

Terapie più efficaci per la sinusite cronica
La sinusite cronica o rinosinusite (CRS) colpisce circa l'11-15% della popolazione generale. È noto che incide considerevolmente sulla qualità della vita poiché provoca dolore e altri sintomi quali ostruzione nasale, secrezioni nasali e/o funzionalità olfattiva ridotta.
Il 40% dei soggetti colpiti soffre di rinosinusite cronica con polipi nasali (CRS con NP). Caratterizzata da frequente asma concomitante e intolleranza all'aspirina, spesso è difficile da curare. Molti di questi pazienti non ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale