Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1096

Risultati da 211 a 220 DI 1096

23/02/2015 11:10:38 Nuove frontiere terapeutiche grazie alla Medicina Rigenerativa

4 gruppi di cellule per andare oltre al trapianto di capelli
Grazie alla Medicina Rigenerativa e a nuove recenti scoperte, oggi alopecia e problemi legati ai capelli possono essere curati con metodologie ancora più mirate ed efficaci partendo da 4 gruppi di cellule che vengono estratti in maniera del tutto indolore dal paziente e meglio noti come:
- endoteliociti, cellule capaci di produrre sostanze che a loro volta contribuiscono alla nascita di nuovi capillari
- periciti, cellule connettivali che aiutano a far nascere nuovi rami dai capillari già ... (Continua)

20/02/2015 12:37:20 Le cellule cutanee mostrano gli stessi segni dei neuroni
Sulla pelle i segreti della Sla
Ricercatori della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica di Roma hanno scoperto che le cellule della pelle di pazienti con sclerosi laterale amiotrofica (SLA) o morbo di Lou Gherig presentano gli stessi segni di malattia dei neuroni e sono dunque un ottimo modello sperimentale per studiare la malattia.
L’importanza della scoperta è tale che le linee cellulari studiate saranno messe a disposizione di tutti i ricercatori nella prima Biobanca nazionale dedicata alla SLA, ... (Continua)
11/02/2015 12:43:33 L'operazione per l'obesità lascia spesso spazio a una serie di inestetismi

Interventi estetici necessari dopo la chirurgia bariatrica
Una volta tolto il grasso rimangono gli inestetismi. Non basta la chirurgia bariatrica, almeno non a livello estetico. A dirlo è un articolo pubblicato su Plastic and Reconstructive Surgery da un team dell'Università del Texas guidato da Kailash Narasimhan.
I pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica, infatti, mostrano spesso uno strato in eccesso di tessuto cutaneo e sottocutaneo su tutto il corpo. In molti casi è necessario un intervento di chirurgia plastica.
Il dott. Narasimhan ... (Continua)

09/02/2015 16:39:00 L'efficacia di un supplemento vitaminico nei pazienti con ferite
Un integratore riduce le ulcere da decubito
Le ulcere da decubito possono essere ridotte attraverso l'uso di una supplementazione vitaminica. Lo dimostra uno studio multicentrico randomizzato e controllato appena pubblicato su Annals of Internal Medicine.
Mentre al gruppo di controllo è stata somministrata una supplementazione ipercalorica a elevato contenuto proteico, al gruppo oggetto di studio sono stati aggiunti 400 ml di un cocktail contenente arginina, zinco e vari antiossidanti, fra cui manganese, selenio e vitamine C ed ... (Continua)
09/02/2015 12:25:00 Attenzione alla rottura del pene

I danni da sesso estremo
La posizione dell'Amazzone è un killer per il pene dell'uomo. Lo dice uno studio dell'Università di Campinas di San Paolo, in Brasile, secondo cui la posizione che prevede la donna sopra all'uomo causa la maggior parte delle fratture all'organo riproduttivo maschile.
I ricercatori hanno esaminato 42 casi con un'età media di 34 anni che hanno ricevuto una diagnosi di frattura dopo una serie di valutazioni cliniche e radiologiche. In 28 casi la frattura è stata il risultato di un rapporto ... (Continua)

06/02/2015 17:39:21 Articolo ripercorre le varie fasi della ricerca medica

L'evoluzione della terapia nel cancro al seno
Qual è stata l'evoluzione nei trattamenti del tumore alla mammella? Alla domanda hanno voluto rispondere Stefano Zurrida e Umberto Veronesi, pubblicando un articolo riepilogativo sul Breast Journal.
Il primo vero trattamento risale agli albori della medicina moderna, il 1880, quando William Stewart Halsted ideò la prima forma di mastectomia, che prevedeva l'asportazione della mammella, dei muscoli pettorali e dei linfonodi ascellari omolaterali.
Si trattava di una tecnica altamente ... (Continua)

02/02/2015 SIR-Spheres con Y-90 da affiancare al trattamento chemioterapico

Le microsfere per le metastasi del fegato
Due nuovi studi studieranno l'efficacia della radioterapia mirata al fegato con microsfere in resina SIR-Spheres con Y-90 in caso di cancro al colon-retto. Il trattamento è da affiancare all'attuale regime di cura chemioterapica standard.
I dati di FOXFIRE e FOXFIRE Global saranno combinati con i risultati di 500 pazienti dello studio SIRFLOX, in modo da formare un database di più di 1.000 pazienti che ha sufficiente valore statistico per valutare se le microsfere SIR-Spheres in prima linea, ... (Continua)

30/01/2015 11:46:56 Inserita nelle arterie inguinali

Una graffetta ferma l'ipertensione
La pressione alta può essere trattata applicando una graffetta hi-tech. Lo dice uno studio nato dalla collaborazione fra Rox Medical – un'azienda californiana – e la Queen Mary University di Londra e pubblicato su The Lancet.
Le normali contromisure adottate per limitare la pressione alta – alimentazione corretta, esercizio fisico, niente fumo, farmaci – in una certa percentuale di casi, il 15% circa, non producono risultati. In questi casi si parla di ipertensione resistente, una condizione ... (Continua)

29/01/2015 15:04:19 La intralipoterapia rimodella il corpo dall’interno

Il trattamento contro pancetta e accumuli di grasso
Addome, interno coscia, fianchi e persino doppio mento. Sono le zone dove si formano concentrazioni di grasso difficili da eliminare, anche con dieta ed esercizio fisico. La risposta arriva dall’intralipoterapia, un trattamento specifico per combattere il grasso localizzato.
«È una tecnica che si basa sull’utilizzo di aqualyx, il primo iniettabile al mondo autorizzato come dispositivo medico per il trattamento non chirurgico delle adiposità localizzate. Agisce dall’interno, intervenendo ... (Continua)

28/01/2015 09:42:38 Il metodo del prof. Colletti per superare la sordità infantile

La speranza italiana per l'udito
Una bambina inglese potrà sentire per la prima volta i suoni del mondo che la circonda grazie a un team di medici italiani guidati dal prof. Vittorio Colletti.
La bimba può sentire per la prima volta grazie a un impianto tronco-encefalico bilaterale. L’intervento bilaterale sequenziale, realizzato per la prima volta al mondo su una piccola paziente, ha avuto una durata di quattro ore e ha dato esito positivo.
Colletti, luminare nel campo dell’otorinolaringoiatria e padre dell’orecchio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale