Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1096

Risultati da 241 a 250 DI 1096

12/11/2014 16:21:00 I vantaggi della radio dopo la chirurgia conservativa

Cancro al seno, quando sottoporsi a radioterapia
Decidere o meno di sottoporsi a radioterapia dopo un intervento di chirurgia conservativa al seno è problematico. Un team dell'Università di Uppsala ha cercato di dare una risposta ai dubbi di medici e pazienti attraverso lo studio SweDcis pubblicato sul Journal of Clinical Oncology.
Il dott. Lars Holmberg, uno degli autori dell'articolo, spiega: “attualmente le linee guida svedesi non prevedono radioterapia nelle donne con Dcis di grado 1 o 2, più piccolo di 15 millimetri. È possibile ... (Continua)

10/11/2014 11:17:00 Il tasso è oltre il 90 per cento con una diagnosi precoce

Cancro alla laringe, la guarigione è possibile
Sopravvivere al cancro della laringe è possibile. I numeri dicono che negli ultimi venti anni sono stati fatti enormi passi in avanti. Fino agli anni '90, infatti, solo la metà dei pazienti sconfiggeva la neoplasia, mentre ora con una diagnosi precoce più del 90 per cento dei soggetti riesce a sopravvivere.
Il presidente della Società italiana di Otorinolaringoiatra e Chirurgia Cervico-Facciale, Giuseppe Spriano, spiega: “si tratta della più diffusa e frequente forma di tumore della ... (Continua)

07/11/2014 11:24:20 Messa a punto da ricercatori americani

Un'intervista per riconoscere il delirio
Un gruppo di ricercatori americani ha messo a punto un questionario composto da 20 semplici domande per l'individuazione di uno stato di delirio. Il risultato è frutto del lavoro dei ricercatori del Beth Israel Deaconess Center di Boston diretti da Edward Marcantonio, che spiega: “il termine delirium viene usato di solito per definire uno stato ... (Continua)

06/11/2014 09:29:13 Il prof. Alfredo Borriello spiega gli interventi per valorizzarle

Gambe da urlo, dall’ankle slim alla liposcultura
Le gambe della donna sono da sempre strumento di seduzione e fascino ma, per la loro bellezza, occorre prendersi cura soprattutto di alcuni punti critici come ginocchia e caviglie: parti del corpo più soggette a un accumulo di cellulite o cuscinetti adiposi.
E se fare attività fisica può aiutare ad evitare gonfiori o ristagni di liquidi, ora si può intervenire anche con piccoli interventi di chirurgia plastica per migliorare, snellire e rassodare queste zone, tanti critiche quanto ... (Continua)

05/11/2014 10:18:00 TAZ rivela la risposta alla terapia prechirurgica

Tumore al seno, scoperto nuovo biomarker
Si chiama TAZ ed è un’oncoproteina candidata a nuovo potente biomarcatore predittivo dell'efficacia della chemioterapia pre-chirurgica per il carcinoma mammario. Lo dimostra uno studio firmato da ricercatori dell’Istituto Regina Elena e pubblicato di recente sulla rivista Oncotarget.
I ricercatori dell’Istituto Regina Elena avevano precedentemente dimostrato che l’elevata espressione di TAZ è un importante fattore prognostico negativo nei tumori della mammella, in quanto questa proteina ... (Continua)

01/11/2014 12:11:00 Evoluzione di un approccio alla cura più raffinato e complesso
Immunoterapia, la quarta arma contro il cancro
Chirurgia, chemioterapia e radioterapia non solo più sole nella lotta al cancro. Da qualche tempo si è affiancata a loro una quarta opzione, l’immunoterapia. L’approccio ha come obiettivo la stimolazione del sistema immunitario in modo tale che esso stesso trovi le risorse per aggredire e battere la neoplasia.
Il XVI Congresso nazionale dell’Aiom (Associazione Italiana di Oncologia Medica) è stata l’occasione per fare il punto sulla situazione riguardo la ricerca in questo campo.
Stefano ... (Continua)
28/10/2014 11:00:37 Fattore di rischio per una forma particolare di mal di testa

La chirurgia bariatrica può scatenare l'emicrania
La chirurgia bariatrica può costituire un fattore di rischio per l'insorgenza di una condizione correlata a forti mal di testa. Lo dice uno studio pubblicato su Neurology, la rivista dell'American Academy of Neurology.
Lo studio evidenzia l'associazione fra gli interventi chirurgici per il bendaggio o il bypass gastrico e lo sviluppo di una condizione denominata ipotensione intracranica spontanea in una piccola percentuale di persone.
L'ipotensione intracranica spontanea è spesso ... (Continua)

27/10/2014 14:34:02 Le novità nella protesi d’anca mininvasiva bikini
Navigazione chirurgica e i-Pod
La Chirurgia Computer Assistita è una procedura chirurgica avanzata che permette in ortopedia il posizionamento delle componenti protesiche con altissima precisione.
La nuova generazione di dispositivi (i-Pod e similari) presenta al suo interno l'accelerometro ed il giroscopio, nelle applicazioni quotidiane ci fanno girare le immagini quando ruotiamo il dispositivo o ci guidano con google maps. Si tratta di strumenti che permettono di riconoscerne la posizione nello spazio e di integrarsi ... (Continua)
23/10/2014 16:03:00 Risultati confortanti dai primi interventi sugli occhi

Il trapianto di staminali embrionali è sicuro
La tecnica di trapianto di cellule staminali embrionali denominata hESC è sicura e tollerabile a medio e lungo termine. Lo ha stabilito una ricerca pubblicata su The Lancet da un team dell'Advanced Cell Technology.
Lo studio ha preso in esame 18 pazienti affetti da diverse forme di degenerazione maculare e grave compromissione del visus. La tecnica è risultata sicura ed efficace dopo tre anni di follow up.
Il caporicercatore Robert Lanza spiega: “le cellule staminali embrionali sono ... (Continua)

23/10/2014 12:43:44 Lista di procedure costose, inutili e a volte pericolose

Piede e caviglia, cinque pratiche da evitare
Il progetto Choosing Wisely coinvolge anche gli ortopedici americani, che dopo aver stilato una prima lista generale di procedure ortopediche da evitare ora aggiungono un secondo elenco specifico per le patologie del piede e della caviglia.
La lista è stata redatta dagli esperti dell'American Orthopaedic Foot & Ankle Society:

1)In caso di borsite dell'alluce o dita a martello non va eseguito un intervento chirurgico in assenza di sintomi. Va evitata la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale