Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1096

Risultati da 281 a 290 DI 1096

22/08/2014 12:44:30 Approccio innovativo per asportare cancri prima non operabili
Una nuova tecnica per il tumore al fegato
Una tecnica chirurgica per la cura del tumore al fegato, messa a punto nel 2012 dal medico bavarese Andreas Schnizbauer all’Università di Ratisbona è disponibile a Bergamo.
La procedura, detta Alpps (acronimo di Associating liver partition and portal vein ligation for staged hepatectomy ), trova applicazione nei casi in cui l’asportazione completa del tumore richiederebbe il sacrificio della maggior parte del tessuto epatico e la porzione rimanente non sarebbe sufficiente a mantenere in ... (Continua)
20/08/2014 15:53:35 Interventi diversi a seconda del tipo di pancia

Come intervenire per ridurre l'addome
Rotonda e sporgente oppure "a rotolini", dura al tatto oppure morbida. Si fa presto a dire "pancetta", ma in realtà ne esistono diversi tipi. E per capire come affrontare l'antiestetico eccesso di grasso nell'area addominale, bisogna prima capire con quale tipo di pancia abbiamo a che fare.
«Di solito la pancetta delle donne è diversa da quella degli uomini - afferma Patrizia Gilardino, chirurgo plastico di Milano -. Normalmente nelle donne il girovita aumenta per un eccesso di tessuto ... (Continua)

30/07/2014 12:30:00 Maggiore efficacia rispetto all'intervento a cielo aperto
Aneurisma, lo stent riduce le complicanze
In caso di aneurisma dell'aorta addominale, l'impianto di uno stent aortico nel corso della procedura chirurgica riduce in maniera significativa le complicanze post-operatorie e la mortalità rispetto ai soggetti operati a cielo aperto. La riduzione del rischio si attesta rispettivamente al 42 e al 72 per cento.
Secondo lo studio dei ricercatori dell'Università della California di San Diego pubblicato su Jama Surgery, si registrerebbe anche una riduzione del 37 per cento delle probabilità di ... (Continua)
28/07/2014 11:37:00 S1P può essere bloccata per aumentare l'efficacia della terapia

Una molecola rende il glioblastoma più aggressivo
Il glioblastoma è il tumore più comune e il più maligno del cervello. Al suo interno contiene delle cellule staminali 'cattive' che sono di fatto il 'motore' del tumore: lo sostengono e lo fanno diventare sempre più grosso e aggressivo. Nonostante l’intensità delle cure, la sopravvivenza media dei pazienti con questo tumore è di 12-16 mesi dalla diagnosi. Ora però i ricercatori hanno un'arma in più per tentare, in futuro, di sconfiggerlo.
Uno studio appena pubblicato dalla rivista ... (Continua)

21/07/2014 18:37:02 Nuova tecnica scopre il cancro al testicolo e salva la fertilità
Come scoprire il tumore al testicolo
Grazie ad un’ecografia con mezzo di contrasto si possono identificare tumori e lesioni testicolari non palpabili, di pochi millimetri. Andrea Lenzi, coordinatore dello studio dell’università di Roma la Sapienza pubblicato su Radiology, ha spiegato: «Il nostro è il primo lavoro ad applicare l’ecografia con mezzo di contrasto nella diagnosi differenziale delle lesioni testicolari.
La diagnosi precoce resta lo strumento più valido per la lotta ai tumori testicolari che sono relativamente ... (Continua)
21/07/2014 15:28:21 Le buone norme per evitare esami inutili
Quando evitare una scintigrafia miocardica
Anche l'American society of nuclear cardiology ha pubblicato i suoi consigli per tutelare la salute del paziente ed evitare esami inutili e pericolosi, presentando una sua lista di 5 consigli da seguire.
Gli esami effettuati con radionuclidi espongono a radiazioni il paziente. E’ meglio evitarli se non sono necessari.
1) Non effettuare test di imaging cardiaco da stress o un'angiografia coronarica in pazienti senza sintomi cardiaci a meno che non siano presenti marker di alto rischio. I ... (Continua)
18/07/2014 14:29:10 Nuova lista di procedure per la campagna Choosing Wisely
Le pratiche da evitare in chirurgia neurologica
Una nuova lista di cinque procedure da evitare nell’ambito della campagna Choosing Wisely è stata stilata dall’American Association of Neurological Surgeons e dal Congress of Neurological Surgeons, le due associazioni americane che si occupano di chirurgia neurologica.
Ecco i cinque “precetti” indicati dai chirurghi statunitensi:

1) evitare la somministrazione di steroidi in seguito a una grave lesione traumatica cerebrale. La prescrizione non migliora gli outcomes e non riduce la ... (Continua)
18/07/2014 11:54:00 Nuove tecniche puntano a un maggior perfezionamento
Valvole aortiche riparate con la tecnica valve-in-valve
Da uno studio realizzato su 460 pazienti con valvole aortiche bioprotesiche strutturalmente deteriorate è emersa l’efficacia della tecnica valve-in-valve per la loro riparazione.
In particolare, la strategia si rivela vincente per riparare le stenosi o i leaks paraprotesici, piccoli rigurgiti fra l’anello della protesi e l’orifizio valvolare, senza dover ricorrere alla chirurgia a cuore aperto.
«La tecnica di sostituzione delle valvole aortiche prevede sempre di più l’uso di bioprotesi ... (Continua)
18/07/2014 11:30:00 Sperimentazione effettuata su pazienti operati per cancro del pancreas
La soluzione salina ipertonica riduce le complicanze
L’utilizzo della soluzione salina ipertonica – ovvero con una concentrazione salina superiore al normale – garantisce un tasso di complicanze inferiore in caso di intervento chirurgico.
A dirlo è uno studio pubblicato su Annals of Surgery dai ricercatori della Thomas Jefferson University, che hanno verificato l’efficacia dell’infusione endovena di salina ipertonica combinata alla riduzione dei liquidi somministrati per la riduzione delle complicanze. A far da campione sono stati 264 pazienti ... (Continua)
15/07/2014 18:21:00 Come accentuare la propria femminilità

La seduzione parte dalle caviglie
L’estate è ufficialmente partita e, se in spiaggia, ogni donna aspira almeno alla sufficienza della prova costume per tutte quelle parti del corpo ben mascherate dai vestiti in altre stagioni, come addome e glutei, una volta tolto il costume, sono soprattutto le gambe a restare sotto i riflettori.
Le caviglie, in particolare, se sottolineate da sandali o decolleté, possono rappresentare vere e proprie armi di seduzione. A patto che siano sottili e ben tornite.
Le gambe di una donna ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale