Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1096

Risultati da 461 a 470 DI 1096

13/03/2013 Impiantato il primo esemplare in Italia
Un neurostimolatore compatibile con la risonanza magnetica
È avvenuto nei giorni scorsi, presso l’ospedale Molinette dell'Azienda Città della Salute e della Scienza di Torino, il primo impianto in Italia di un dispositivo di neurostimolazione midollare indicato per il trattamento del dolore cronico, compatibile con la Risonanza Magnetica Integrale (MRI).
Si tratta del primo sistema impiantabile ad aver ricevuto, a gennaio 2013, il marchio di Conformità Europea (CE) di compatibilità con la Risonanza Magnetica (MRI) integrale, in specifiche ... (Continua)
01/03/2013 17:52:05 Scoperto nuovo meccanismo molecolare di difesa immunitaria
Linfociti “sparati” contro gli agenti infettivi
Un gruppo di ricerca dell’Università Cattolica di Roma - Policlinico A. Gemelli, finanziato dalla Fondazione dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, ha scoperto un nuovo meccanismo di azionamento dei linfociti in risposta ad un’infezione, che se mal funzionante può essere legato alla cronicizzazione di infezioni o a ricadute nelle malattie autoimmuni come la sclerosi multipla. È come un “grilletto” molecolare che spara i linfociti all’attacco degli agenti infettivi che hanno invaso il ... (Continua)
28/02/2013 Per la prevenzione meglio ridurre il consumo di carni rosse

Tumore gastrico, chirurgia e radioterapia efficaci insieme
Quando si parla di tumore gastrico è sempre molto difficile individuare un possibile intervento che assicuri la miglior efficacia dal punto di vista terapeutico. Secondo uno studio pubblicato su Cancer dal Moffitt Cancer Center di Tampa, in Florida, il binomio intervento chirurgico-radioterapia mostra maggiore efficacia rispetto a un singolo trattamento.
I ricercatori hanno analizzato i dati relativi a un periodo che va dal 2004 al 2008, individuando più di 5 mila pazienti sottoposti a ... (Continua)

22/02/2013 Possibile soluzione per la malformazione a carico dell'orecchio

Orecchie artificiali per bambini affetti da microtia
Un gruppo di bio-ingegneri e di medici della Cornell University di Ithaca, nel New Jersey, ha creato i primi padiglioni auricolari artificiali partendo da una tecnologia in 3D e da cellule staminali che ricostituiscono la cartilagine e conferiscono nuova forma all'orecchio.
La scoperta potrebbe rappresentare la soluzione che la chirurgia ricostruttiva stava cercando per quei bambini affetti dalla nascita da una malformazione nota come microtia.
Con tale termine ci si riferisce a una serie ... (Continua)

20/02/2013 Alcuni pazienti sono tornati a vedere forme e figure

Retinite pigmentosa, le protesi funzionano
Circa 15 mila italiani convivono con la retinite pigmentosa, una malattia degenerativa dell’occhio di natura ereditaria, che colpisce le cellule della retina e può portare progressivamente alla cecità. Secondo le stime, ogni anno 30 italiani perdono la vista a causa della malattia e finora per loro non esistevano trattamenti o soluzioni. Prima nel mondo, l’Italia ha introdotto il sistema di protesi retinica della californiana Second Sight, che permette di restituire funzionalità visiva ai ... (Continua)

20/02/2013 La DBS svela nuove informazioni sulla malattia e migliora i sintomi
Stimolazione cerebrale per la sindrome di Tourette
La deep brain stimulation (DBS), ovvero la stimolazione cerebrale profonda, è in grado di migliorare i sintomi della sindrome di Tourette, una grave patologia neurologica che porta a diversi movimenti involontari del viso e del corpo, a tic verbali, a disturbi dell'attenzione e ad iperattività.
A confermarlo è uno studio appena pubblicato sulla rivista scientifica Neuroscience and Biobehavioral Reviews da un gruppo di ricercatori della Fondazione Ca’ Granda Policlinico di Milano, insieme ai ... (Continua)
18/02/2013 Processo di guarigione accelerato e riduzione delle infezioni

Nuovo rimedio contro ustioni e cicatrici grazie ai crostacei
Dai crostacei arriva un rimedio naturale ed ecosostenibile per la cicatrizzazione delle ferite riducendo il tasso di formazione di cheloidi e cicatrici ipertrofiche (crescita anormale di tessuto fibrotico di aspetto cicatriziale) e riducendo il rischio di infezioni.
Si tratta delle nanofibrille di chitina (CN), un derivato poliglucosidico naturale d'origine zuccherina ricavato dai residui della lavorazione dei crostacei. Presentano una struttura molecolare simile all'acido ialuronico, di ... (Continua)

14/02/2013 Visi scavati e volti femminei per gli uomini

Chirurgia estetica, come cambiano i gusti
Che l’Italia fosse un paese estremamente attento all’estetica non è una novità. A confermarlo i dati recentemente diffusi dall'International Society of Aesthetic plastic surgery (Isaps), che evidenziano come l’Italia sia quinta al mondo per interventi di chirurgia plastica subito dopo Stati Uniti, Brasile, Cina e Giappone. Di pari passo aumentano le richieste di interventi di chirurgia estetica al maschile, che rappresentano ormai circa il 30% del totale.
Ciò che cambia sono i gusti e, di ... (Continua)

07/02/2013 Rara malattia genetica dagli insoliti risvolti sintomatologici

La sindrome di Urban-Wiethe e la donna senza paura
La chiamano la “donna senza paura”. Ha 46 anni e vive negli Stati Uniti la paziente balzata agli onori delle cronache per la sintomatologia del tutto particolare da cui è affetta a seguito della sindrome di Urbach-Wiethe, una rara patologia genetica caratterizzata dal deposito di materiale calcificato nell'organismo. La donna infatti è assolutamente immune da ogni tipo di paura proprio a causa del processo di calcificazione che ha colpito anche l'amigdala, la regione del cervello preposta alla ... (Continua)

05/02/2013 12:01:28 Al posto di ricorrere alla protesi di metallo, bisogna prevenire il danno

L'artroscopia d'anca, una cura efficace
Molti pazienti trascurano i primi dolori all’anca, rendendo difficile il successivo intervento.
Invece, grazie all'artroscopia d'anca, si ritarda o addirittura si evita il ricorso alla protesi. A condizione di intervenire prima che si sia sviluppata l'artrosi.
Le indicazioni all’artroscopia dell’anca sono molteplici e si rivolgono all’articolazione nel suo complesso. Si possono valutare sia le strutture articolari in senso stretto (il cosiddetto compartimento centrale), sia le strutture ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale