Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1096

Risultati da 531 a 540 DI 1096

30/03/2012 I limiti della chirurgia laparoscopica robot-assistita
Dubbi sul robot-chirurgo in urologia
Sui robot chirurghi utilizzati per la chirurgia laparoscopica in ambito urologico ci sono alcuni dubbi. Li ha espressi Pierpaolo Graziotti, vicepresidente di Auro (Associazione Urologi Italiani) e responsabile dell'unità operativa di Urologia dell'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano.
I costi di tali macchinari sono molto elevati se si pensa che ognuno ha un prezzo di 2,5 milioni di euro. Inoltre, i 53 robot operativi in Italia producono circa 200 interventi a settimana, quindi 3 o 4 per ... (Continua)
29/03/2012 Tecnica mininvasiva ancora troppo poco diffusa
Chirugia toracica video-assistita per il tumore polmonare
Riduzione del trauma, del sanguinamento, del dolore, tempi di ospedalizzazione più rapidi, così come quelli di recupero per il paziente. Questi, in estrema sintesi, i principali vantaggi della chirurgia mininvasiva che da diversi anni sta ormai sempre più sostituendo quella tradizionale o “open” in moltissime indicazioni chirurgiche.
Ma se questi vantaggi sono universalmente riconosciuti nella chirurgia addominale, ginecologica, cardiochirurgica, otorinolaringoiatrica, ecc., non sono ... (Continua)
23/03/2012 12:24:30 Riduce all’1% le complicanze infettive e porta a guarigione nell’80% dei casi

Nuova tecnica per l’idrocefalo nei neonati prematuri
E’ stata presentata una nuova tecnica per il trattamento dell’emorragia cerebrale nel bambino estremamente prematuro (peso inferiore al 1500 gr) per la prima volta durante il Congresso internazionale sulla diagnosi e le cure all’avanguardia in Europa per i bambini prematuri (One day on intraventricular haemorrhage of preterm babies) presso il Centro Internazionale Studi e Formazione (Cisef) dell’Istituto Gaslini di Genova.
Il sistema presentato oggi, già utilizzato con successo su 87 ... (Continua)

21/03/2012 19:28:21 Attenersi ad alcuni fondamentali aumenta la sicurezza per la donna

Le dieci regole d’oro per una mastoplastica sicura
Sottoporsi a un intervento al seno in totale tranquillità e in condizioni di assoluta sicurezza non è certo un’utopia, ma il diritto di ogni paziente. I recenti fatti di cronaca riguardante lo scandalo delle protesi Pip hanno contributo a creare un senso di panico generalizzato e a diffondere informazioni errate e spesso infondate, spingendo così molte donne ad abbandonare l’idea di poter finalmente avere un seno nuovo. Dopo aver ideato l’oramai noto Ambulatorio Sos Protesi presso l’ospedale ... (Continua)

19/03/2012 17:15:32 Dai pochi superstiti ancora molte informazioni sulle funzioni superiori
La callosotomia, una pratica obsoleta
La callosotomia consiste nella separazione chirurgica dei due emisferi cerebrali per sezionamento del corpo calloso solitamente eseguita con scopi terapeutici nella cura dell'epilessia.
Una persona che subisce questo tipo d’intervento si definisce in una condizione di Split-brain nella quale l'emisfero destro e sinistro non comunicano pienamente
Il tessuto calloso del cervello dopo la callosotomia si raggrinzisce ritraendosi e l’encefalo messo in queste condizioni
può essere ... (Continua)
19/03/2012 I dettagli della tecnica SUPRACOR

Presbiopia, eliminiamola con il laser
Difficoltà nel leggere il menù al ristorante, nel trovare un numero di telefono sul cellulare, nel guardare i prezzi delle targhette durante gli acquisti, nel cercare il cognome su un citofono.
Sono tutti sintomi dovuti alla presbiopia, quel difetto visivo che non risparmia nessuno dopo i 40 anni e che costringe all’uso di occhiali da lettura o lenti a contatto. Tale difetto compare quando il cristallino inizia a diventare più rigido e non si muove più con facilità; pur non essendo una ... (Continua)

13/03/2012 Intervento inconsueto su una donna di 45 anni
Asportata doppia tiroide
Doppio lavoro per i chirurghi del Policlinico Umberto I di Roma. Una donna di 45 anni è la protagonista di un intervento certamente non di routine, dal momento che presentava una doppia tiroide. Entrambe sono state asportate, la prima – quella posizionata nel sito tradizionale – perché caratterizzata dalla presenza di noduli, mentre la seconda si trovava in una posizione delicata, sopra il cuore, dove aveva raggiunto ormai le dimensioni di un'arancia.
I dettagli dell'operazione vengono ... (Continua)
12/03/2012 I migliori trattamenti per preparare la pelle ai primi raggi di sole

La bellezza rinasce in primavera
Archiviato il lungo inverno e le rigide temperature arriva il momento di fare i conti con i danni che il freddo, le cattive abitudini e la sedentarietà hanno lasciato sul viso e sul corpo. Con l’arrivo della primavera e delle prime giornate di sole è consigliabile infatti preparare la pelle, soprattutto quella del viso, maggiormente esposta agli agenti atmosferici e all’inquinamento, con dei trattamenti mirati che permettano di recuperare in breve tempo il giusto grado di idratazione e ... (Continua)

09/03/2012 A Roma l’unico Centro italiano per la Brachiterapia in età pediatrica
Retinoblastoma, nuovo protocollo terapeutico
Un team di esperti coordinato dall'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ha messo a punto un nuovo protocollo terapeutico per la cura del tumore dell'occhio più frequente in età pediatrica, il retinoblastoma.
Obiettivo prioritario del nuovo percorso è riconoscere tempestivamente il più aggressivo tumore dell’occhio nei bambini, identificando correttamente i pazienti che possono essere avviati a una cura conservativa. Attraverso una innovativa integrazione di trattamenti - chemioterapia, laser, ... (Continua)
05/03/2012 Il riciclo del grasso corporeo per aumentare il seno

Il lipofilling, alternativa sicura alla mastoplastica?
I recenti scandali delle protesi PIP hanno fatto aumentare la ricerca di soluzioni alternative in campo estetico, favorendo l’arrivo del lipofilling, che prevede il riciclo del proprio grasso corporeo, ricavato soprattutto da pancia e glutei, per trasferirlo nelle mammelle.
Negli Usa sono già stati effettuati centinaia di interventi di questo tipo e la percentuale di complicazioni sarebbe nettamente inferiore all’1%. Ma il condizionale è d’obbligo. Il seno è espressione di femminilità, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale